Princesa Amandine inizia la commercializzazione delle patate novelle spagnole

A metà maggio, la spagnola Princesa Amandine Ibérica ha avviato la commercializzazione delle patate novelle di produzione nazionale, per soddisfare la domanda di prodotti domestici da parte dei consumatori spagnoli in questa fase post-Covid-19.

La campagna di marketing delle patate novelle vendute con il marchio Princesa Amandine durerà 4 mesi, fino all'inizio di settembre. La patata novella Princesa Amandine ha due aree di produzione (piantagioni) in Spagna, una a sud e l'altra a nord. A Cartagena e Siviglia, la raccolta delle patate avrà luogo rispettivamente a maggio e giugno, in Castiglia e León a luglio e agosto. Nel 2020, sono stati piantati oltre 55 ettari, che produrranno circa 2.200 tonnellate di patate, da vendere nei mesi estivi.

Princesa Amandine Ibérica è un progetto congiunto tra le compagnie Ibérica de Patatas (Madrid), Zamorano (Barcellona), Udapa (Paesi Baschi), e la portoghese Campotec. La finalità è quella di promuovere la patata Princesa Amandine in Spagna.

 

Le patate novelle sono fresche e molto saporite, con un contenuto maggiore di acqua e una buccia sottile. Sono tuberi appena raccolti e, poiché non sono stati sottoposti ad alcun metodo di conservazione, offrono tutto il loro potenziale culinario. La novella Princesa Amandine è particolarmente indicata per cucinare e stufare, e anche per tutti i tipi di contorni e insalate fresche.

"Questo primo anno, abbiamo bisogno di tutta la produzione per soddisfare la domanda delle catene di negozi spagnole e portoghesi e, in futuro, poter fornire le patate ai membri dell'associazione in Francia, nei mesi in cui saranno disponibili le patate novelle spagnole e non le produzioni del loro Paese. Pertanto, cercheremo di completarci a vicenda", afferma Alfonso Saenz de Cámara, presidente di Princesa Amandine Ibérica.

Saenz de Cámara dice anche che "Princesa Amandine è l'unico progetto spagnolo in grado di produrre e fornire la stessa varietà di patate sui mercati francese e spagnolo, per tutto l'anno".

Questa patata può essere acquistata presso i principali rivenditori del Paese, tra cui Alcampo, Lidl, Ahorramás, Eroski, Supersol e, presto, anche presso Casa Ametller, in Catalogna.

Per maggiori informazioni: www.princesa-amandine.es


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto