Principe di Puglia: 'non abbiamo mai venduto cosi' tanti broccoli in cosi' poco tempo'

Broccoli biologici pugliesi: boom di richieste, si teme per la manodopera

"In questo momento dell'anno, disporre ancora di broccoli diventa un vantaggio importante, per le aziende, soprattutto se questi prodotti provengono da un'agricoltura biologica. Grazie all'andamento climatico finora favorevole e grazie anche ad alcune nostre tecniche agronomiche, potremmo commercializzare broccoletti fino a tutto giugno, con un prodotto che si presenta in ottime condizioni sia fisiche sia organolettiche". E' il commento dei F.lli Dimallio, soci maggioritari della cooperativa Principe di Puglia, una realtà imprenditoriale che produce frutta e verdura esclusivamente biologica.

"La richiesta è davvero tanta, proveniente non solo dai clienti nazionali, ma soprattutto da quelli esteri. Abbiamo ancora 70 ettari da raccogliere, ma la carenza di manodopera, problema che finora non avevamo riscontrato, ci sta creando alcune difficoltà perché rallenta l'evasione degli ordini. Siamo alla ricerca di almeno 50 unità lavorative. Ci preoccupa l'aumentare delle temperature e quindi la conseguente perdita di prodotto in campo".

"Nelle ultime settimane di emergenza, la domanda per questa referenza è aumentata del 30%. Il prodotto, dopo essere stato raccolto, raggiunge i nostri stabilimenti per poter essere lavorato e confezionato".

"Molte sono ancora le catene della GDO italiana che ci richiedono ingenti volumi di broccoli, mentre per quanto riguarda l'estero notiamo un aumento degli ordinativi soprattutto in Danimarca, oltre che in Germania e Polonia. Nelle ultime due settimane, le quotazioni sono rimaste stazionarie, con prezzi stabili sia per il prodotto filmato che per quello alla rinfusa, nonostante i problemi di manodopera già menzionati".

"Non abbiamo mai venduto così tanti broccoli in così poco tempo. Dobbiamo ringraziare le risorse umane aziendali che, con dedizione, stanno mantenendo ogni passaggio della filiera in maniera ottimale. Quest'anno sembra che il biologico pugliese stia ottenendo un riconoscimento maggiore da parte dei buyer nazionali e internazionali".

Contatti:
Principe di Puglia Soc. Coop. Agr.
Via La Menola, 15
71047 – Stornara (FG)
Tel.: +39 0885/434072 - 388/3520921
Email: commerciale@principedipuglia.it
Web: principedipuglia.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto