Il commento di Mike de Koster (WDK Onions)

Ampia richiesta di cipolle, ma qualita' difficile da trovare

E' difficile spiegare l'attuale situazione sul mercato delle cipolle in maniera concisa. A sostenerlo è Mike de Koster della olandese WDK Onions. "L'offerta è ancora ragionevole, ma tra queste cipolle ci sono lotti di qualità inferiore. I bulbi stanno invecchiando. Ci sono molte partite di prodotto che mostrano germogli e distacco della buccia e ciò causa differenze di prezzo di 0,02-0,03 euro".

"La richiesta è relativamente ampia. Il prodotto di I categoria si vende bene a nazioni come Germania, Italia e Brasile. Sul mercato ci sono anche Paesi dell'Europa dell'Est come Ungheria, Romania, Bulgaria e Polonia. Inoltre viene inviata qualche quantitativo anche in Africa – continua de Koster – Tuttavia, è presente una domanda inferiore per le cipolle da industria".

Secondo il responsabile aziendale, l'effetto del Coronavirus sul mercato delle cipolle è stato limitato. "Con questo prodotto è sempre questione di tutto o niente. Ciò significa che il selezionatore o l'esportatore medio ha riserve per i tempi di magra. Sebbene l'organizzazione della logistica sia difficile, generalmente la domanda non è deludente. Dopo l'annuncio delle prime restrizioni, la richiesta è persino salita alle stelle. Successivamente si è calmata un po' e ora è di nuovo in aumento. Ritengo che quando i ristoranti cominceranno gradualmente a riaprire arriverà una qualche domanda anche da parte loro".

Guardando alla nuova stagione ci si aspetta nuovamente un clima secco. "Fortunatamente nelle ultime settimane è piovuto un po'. Tuttavia, a causa di vento, sole e temperature elevate gli effetti si cominciano a palesare".

"Qui, nella provincia olandese della Zelanda, le cipolle precoci promettono abbastanza bene. Alcuni lotti nel Brabante, inoltre, mi hanno piacevolmente sorpreso (nella foto un lotto in Brabante)".

"Si tratta prevalentemente di cipolle precoci e coltivate su suolo leggero e sabbioso. Prevedo che i nuovi bulbi arrivino presto, come al solito. I volumi, in ogni caso, saranno più distribuiti ma potrebbe essere una circostanza positiva visto che in tal modo – conclude de Koster – le cipolle non saranno pronte tutte nello stesso momento".

Per maggiori informazioni
Mike de Koster
Cell.: +31 648 380 272
WDK Onions
39 Langeweegje
4434 NC, Kwadendamme - Paesi Bassi
Tel.: +31 0113 644 270
Fax: +31 0113 644 788
Email: info@wdk-onions.nl
Web: www.wdk-onions.nl


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto