Scienziati spagnoli sviluppano un'alternativa alla plastica con la fibra di kenaf

I ricercatori spagnoli del Centro di ricerca scientifica e tecnologica  dell'Estremadura (Cicytex) hanno sviluppato un materiale biodegradabile a partire da fibre bioplastiche e vegetali del kenaf, una pianta tropicale e subtropicale originaria dell'Africa e dell'Asia. Il nuovo materiale potrebbe essere un'alternativa alla plastica non riciclabile. Su piccola scala, è già stato testato un filamento per stampanti 3D basato sul nuovo materiale.

Il kenaf non è una coltura alimentare, me è ricca di fibre e potrebbe essere un'alternativa interessante nella rotazione delle colture dei campi irrigati in Estremadura, secondo il governo regionale. E' adatta alla produzione di materiali ad alto valore aggiunto nell'ambito di progetti per un'economia verde e circolare.

Cicytex ha pubblicato un video sul suo canale YouTube in cui il ricercatore Luis Royano del dipartimento di colture estensive spiega le caratteristiche di questo biomateriale.

Fonte: regiondigital.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto