Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il commento di Roel De Winter (ORCA)

In una settimana si e' passati da 2 a 13 euro a confezione per gli asparagi

"Il mercato belga degli asparagi è in fase di ripresa. La settimana scorsa ha raggiunto il suo punto più basso, quando il prezzo a vassoio ha raggiunto un livello di circa 2 euro. Successivamente è salito a 8 euro. Venerdì 3 aprile i prezzi hanno continuato a salire fino a 13 euro a vassoio. Per i coltivatori si tratta di una quotazione eccellente, dovuti a un'ottima domanda. Inoltre, la resa risulta scarsa a causa delle notti fredde. Ci aspettiamo un aumento dell'offerta verso la metà di questa settimana". A dichiararlo è Roel De Winter di ORCA.

Nel settore degli asparagi si sta registrando una carenza di manodopera. Da ORCA, tuttavia, non ci sono problemi di disponibilità di prodotto. "Abbiamo un'offerta continua, quindi possiamo rifornire i nostri clienti. La qualità degli asparagi di quest'anno è però un po' più scarsa. Le notti fredde ne ritardano la crescita e ciò influenza il loro aspetto e la loro qualità. Per adesso prevedo che si continuerà a registrare una domanda elevata, ma la prossima settimana sarà un po' più tranquilla".

"Come succede per gli asparagi anche l'indivia ottiene prezzi buoni. L'indivia coltivata in pieno campo costa dai 5 ai 6 euro. Per quella coltivata in idroponica, le quotazioni variano tra 2 e 3 euro. Si tratta di prezzi ottimi per questo periodo dell'anno. La domanda è eccellente. Ciò si traduce in prezzi soddisfacenti per gli agricoltori. Sono tempi strani. Per fortuna, però, la crisi ci ha un po' risparmiati. Ci siamo preparati bene e i nostri lavoratori sono sani – conclude Roel – E' un'ottima cosa potere andare avanti".

Per maggiori informazioni
Roel De Winter
ORCA
38 Drevendaal
2860, Sint-Katelijne-Waver, BE
Tel.: +32 (0) 495 376 327
Email: info@orca-nv.be
Web: www.orca-nv.be


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto