Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Previsti danni per il gelo nei frutteti polacchi di pere e ciliegie

Dopo aver registrato due notti di fila di forti gelate, la Polonia si prepara a nuove ondate di freddo, previste per la prima settimana di aprile. Sebbene i danni non siano ancora stati valutati, è possibile prevedere l'effetto delle gelate su alcuni prodotti.

Dominika Kozarzewska, della Polish Berry Cooperative, ritiene che la manodopera potrebbe diventare un problema anche più grande del gelo: “Le gelate hanno colpito praticamente tutte le zone, da 6 gradi Celsius sotto lo zero fino a -10. Alcuni coltivatori registrano temperature anche più basse. Saremo in grado di valutare i danni solo fra un paio di giorni, ma sicuramente ci saranno. La più grande difficoltà da affrontare, tuttavia, sarà la mancanza di manodopera; quindi se si registrerà una produzione più bassa dei mirtilli, con meno frutti più grandi, ciò potrebbe ancora rivelarsi un vantaggio per l'industria. In tutta onestà, è davvero troppo presto per dirlo, in questo momento".

Per le bacche di haskap non c'è ancora alcun problema, ma Anna Litwin, della compagnia BlueHaskap, conferma che le temperature sono state persino più basse del previsto: "Da quello che ho sentito, ci saranno dei danni per pere e ciliegie. Tre giorni fa la temperatura nel centro della Polonia era di -14 gradi Celsius, quando si misurava vicino al suolo. A due metri dal suolo c'erano da -10 a -11°C. Per le mie bacche di haskap non c’è problema, poiché la fioritura non è ancora iniziata. Tuttavia, si prevede che avremo un'altra ondata di gelo tra il 4 e il 6 aprile. Se l'hakap inizia a fiorire prima di allora, potrebbe diventare un problema. Un'altra complicazione potrebbe essere la mancanza di impollinazione da parte delle api, se la temperatura non dovesse salire presto".

Per maggiori informazioni:
Dominika Kozarzewska
Polish Berry Cooperative
Tel: +48 602 354 586

Anna Litwin
BlueHaskap
Tel: +48 513 648 686


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto