Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Biogya seeds cresce come le varieta' prodotte dalle sue sementi selezionate

"La continua ricerca e l'innovazione rappresentano due condizioni imprescindibili per la costituzione di nuove varietà da cui si svilupperanno prodotti made in italy. Lavorando costantemente e con pazienza sui territori, possiamo accogliere le richieste dei produttori: varietà che intercettino sia le esigenze dei consumatori sia quelle aziendali in termini di produttività, qualità e sostenibilità economica". Così riferisce a FreshPlaza Roberto Torre, tecnico per lo sviluppo varietale della ditta Biogya seeds.

Melone Solero F1

Biogya seeds nasce poco più di sei anni fa, quando prende forma un'idea nata in ambito universitario e condivisa da quattro amici. Si tratta di un'azienda sementiera tutta italiana, che di anno in anno ha incrementato sempre più l'offerta varietale, a seguito di un'incessante lavoro di miglioramento genetico. 

"I nostri prodotti di punta sul mercato sono Diablo F1 e Erzberg F1. Il primo è un cuore di bue, frutto di un attento lavoro di miglioramento genetico, mediante il quale abbiamo ottenuto un prodotto che racchiude tutte le caratteristiche della tradizione, ma rivisitate in chiave moderna. Il secondo è un pomodoro allungato, di alta qualità e dalle eccezionali capacità produttive: il suo principale pregio è quello di mantenere un elevato livello qualitativo nelle diverse fasi fenologiche (dal verde bottiglia durante l'invaiatura al rosso rubino in maturazione, rendendolo molto flessibile e adattabile alle esigenze sia dei produttori che del mercato)".

In foto: Diablo F1 (a sinistra) e Erzberg F1 (a destra)

"Inoltre, in queste settimane stiamo raccogliendo i risultati in tutto il centro-sud Italia del nostro finocchio Italo F1. E' un medio tardivo, per raccolte che vanno da marzo fino alla prima settimana di maggio. I primi risultati sono entusiasmanti".

Finocchio Italo F1

"La ricerca a tutto tondo è un punto di forza per Biogya. Ci occupiamo delle più svariate specie ortive, tra cui anche pomodoro da industria, rucola, baby-leaf e carciofi. Lo scopo della nostra ricerca è la costituzione di prodotti di alta qualità e l'inclusione di pacchetti di resistenze sempre più completi, che riducano l'impatto ambientale dell'agricoltura moderna. Siamo molto propensi alle collaborazioni con le Università italiane, incentivando le collaborazioni tra pubblico e privato".

"Tra le novità interessanti, non si può non menzionare il nostro zucchino romanesco, primo nel suo segmento a possedere un ampio pacchetto di resistenze ai virus. Poi c'è Solero F1, melone retato italiano con ciclo medio tardivo, sul quale abbiamo riposto innumerevoli aspettative. La consistenza media della pasta e l'alta gradazione brix lo rendono un'ottima soluzione all'attuale trend di mercato, che è di nuovo alla ricerca del gusto della tradizione italiana".

Zucchino romanesco HZ18

"La nostra è una storia di passione per il proprio lavoro e che racconta di persone, diversità e sostenibilità. La nostra mission? Armonizzare le richieste dei player della filiera produttiva, proponendo un'offerta molto variegata, che rispetti la sostenibilità ambientale, sociale e economica".

"Infine è doveroso fare un accenno al triste momento che l'Italia sta vivendo. Il team di Biogya si unisce al dolore delle famiglie che hanno perso i loro cari a causa del covid-19 e all'abbraccio virtuale di tutti gli italiani per i propri medici e infermieri che da eroi stanno combattendo una guerra epocale. ANDRA' TUTTO BENE!"

 

Contatti:
Biogya seeds
Loc. Gesso snc
01016 - Tarquinia(VT) - Italy
Tel.: (+39) 0766 036486
Email:info@biogya.com
Web: www.biogyaseeds.com 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto