Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Le testimonianze dai retailer olandesi sull'andamento delle vendite di frutta e verdura

La settimana scorsa, il concetto di accaparramento ha assunto una nuova dimensione a causa del Coronavirus. Abbiamo chiesto informazioni sullo stato attuale delle cose nel reparto ortofrutticolo dei punti vendita ai manager di categoria Wim van den Burg e Ed van Venrooij, rispettivamente delle catene Coop e Hoogvliet, nei Paesi Bassi.

"Quello che sta accadendo non ha precedenti. Come Coop, siamo molto felici di avere una stretta collaborazione con un club di fornitori selezionati sotto la direzione di Superunie. Questo ci permette di assorbire i picchi dell'ultima settimana di quasi il 50%, ad esempio - dichiara Wim van den Burg - Solo una parte delle consegne dalla Spagna, come quelle dei limoni, sono in difficoltà".

Il responsabile di categoria di Coop Supermarkten afferma: "Inoltre, dobbiamo essere un po' più creativi con le promozioni, considerando la pressione sulla catena di fornitura. In sintesi: il nostro successo è possibile grazie agli straordinari sforzi dei nostri fornitori. Un grandissimo complimento per loro".

Ed van Venrooij, di Hoogvliet, dichiara: "Grazie agli enormi sforzi di tutti i nostri colleghi, al momento abbiamo tutto in ordine. Nessuno avrebbe potuto prevedere la grande incetta della scorsa settimana. Grazie alla corretta collaborazione con i nostri fornitori, siamo stati in grado di riportare rapidamente il nostro stock alla normalità".

"I prodotti ordinari sono quelli che vanno per la maggiore, come nel caso di mele, banane, agrumi. Patate, cavolfiore, cetrioli, pomodori e fagioli non erano disponibili, nei primi giorni. Si nota, per esempio, che le insalate pronte sono meno richieste, dal momento che normalmente si consumano molto fuori casa, al lavoro per esempio - osserva il responsabile di categoria - Nel prossimo periodo ci aspettiamo di avere problemi su fagioli e banane. Per quanto riguarda gli ortaggi, la stagione spagnola è terminata e quella olandese è iniziata".


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto