Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

In forte calo l'export di castagne dalla Cina

Essendo un bene non essenziale, la castagna non è legata a una domanda commerciale stabile. L'industria delle castagne è stata notevolmente danneggiata dallo scoppio della crisi del Covid-19. Abbiamo appreso dalla Qinhuangdao Yanshan Chestnut Co. Ltd. che la società ha ripreso la produzione, ma il flusso è ancora lento.

Come dichiarato in un'intervista dal responsabile per il mercato cinese dell'azienda: "In termini di vendite sul mercato interno, è terminata la stagione delle caldarroste e i prodotti ora disponibili sul mercato sono soprattutto castagne fresche imbustate. Nel complesso, il mercato cinese è risultato debole, di recente, e la domanda dei consumatori è stata insufficiente".

"A causa del Coronavirus, molti negozi, strade pedonali e centri commerciali sono stati chiusi. Alcuni esercizi, ancora adesso, non sono stati completamente riaperti. Di conseguenza, il volume delle vendite dei nostri canali al dettaglio offline è fortemente diminuito. Allo stesso tempo, le nostre vendite attraverso l’e-commerce sono state leggermente migliori, ma la tempestività nelle consegne è stata condizionata dalla carenza di corrieri e dai blocchi stradali".

"Per alcuni clienti, abbiamo dovuto ritardare le consegne o fornire un servizio a garanzia di rimborso. Attualmente, a eccezione della provincia di Hubei e di alcune regioni, la logistica è sostanzialmente tornata alla normalità e le merci che spediamo sono in grado di raggiungere i nostri clienti in tempo.

"Il prezzo attuale delle castagne fresche in Cina è di 9-9,5 yuan / mezzo chilo, il 20-30% in meno rispetto al periodo precedente il Capodanno cinese".

Per quanto riguarda il mercato delle esportazioni, la responsabile del dipartimento esportazioni della società, sig.ra Dong, ha dichiarato: "Dopo aver ripreso l'attività, siamo stati immediatamente colpiti dall'epidemia oltreoceano, pertanto alcuni ordinativi hanno dovuto essere temporaneamente sospesi o ritardati. In generale, rispetto agli anni precedenti, il nostro volume delle esportazioni di castagne crude è diminuito di circa il 50%. Attualmente, la maggior parte delle nostre esportazioni vengono inviate in Giappone, nel Sud-est asiatico, a Hong Kong e Taiwan. Il volume degli ordini in questi mercati è rimasto generalmente inalterato, e il flusso è stato sostanzialmente normale, ma non possiamo escludere la possibilità che il volume delle esportazioni diminuisca in futuro".

"Le quotazioni su ogni mercato variano notevolmente, ma nel complesso i prezzi all'esportazione sono leggermente più alti rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Questo perché i prodotti attualmente esportati sono stati acquistati l'anno scorso, quindi l'attuale prezzo di mercato è determinato dall'alto prezzo di acquisto dell'anno scorso. In considerazione della recente situazione economica sui mercati esteri, stiamo anche valutando di effettuare delle promozioni per i nuovi clienti".

La manager ha dichiarato: "Le scorte attuali di castagne fresche sono leggermente superiori rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Al fine di esaurire le scorte il più velocemente possibile, prevediamo anche di trasformare il prodotto fresco in altri prodotti a base di castagne".

"A causa della pandemia, tutte le nostre fiere programmate nella prima metà dell'anno, sono state rinviate o cancellate, il che ha influito in modo significativo sullo sviluppo della clientela e sui piani di vendita. In particolare, i nuovi ordini nei mercati esteri sono fortemente diminuiti", ha detto Dong.

Qinhuangdao Yanshan Chestnut Co., Ltd. è un’azienda di trasformazione di castagne che esporta ogni anno circa 1.000 tonnellate di prodotto.

Per maggiori informazioni:
 
Società: Qinhuangdao Yanshan Chestnut Co., Ltd.
Contatto mercato cinese: Yue
Telefono: +86 18233599980
 
Contatto mercato d'oltreoceano: Dong
Telefono: +86 18712739625, +86 03357129281

Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto