Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Prezzi elevati e stagione degli agrumi impegnativa per la Turchia

Quest'anno, la stagione degli agrumi in Turchia è stata piuttosto impegnativa. Anche se il tempo è stato buono, i prodotti sono attualmente molto costosi, come afferma Mustafa Arslan, proprietario della MDA Agricultural Products. "Per gli esportatori turchi, la stagione degli agrumi non è andata male, ma non è stata neanche eccezionale. Al momento, i prezzi sono molto alti; in realtà, stiamo registrando i livelli di prezzo più alti sul campo, degli ultimi dieci anni. In questo momento, stiamo gestendo arance Valencia, pompelmi Riored, limoni Lama e mandarini. Sebbene la stagione sia in corso, la domanda è molto bassa. L'anno scorso, la domanda era stata molto più alta di quella attuale. Le stagioni finiranno alla fine di aprile-metà maggio, a eccezione di quella dei limoni, che dovrebbe concludersi alla fine di marzo".

Sebbene i volumi siano simili all'anno scorso, nel complesso la stagione risulta peggiore. "I prezzi potrebbero essere elevati, ma anche i costi sono aumentati in modo significativo. I profitti sono diminuiti, se li confrontiamo con la situazione dell'anno scorso. All'inizio della stagione abbiamo avuto a che fare con calibri più piccoli, perché ci sono meno precipitazioni", spiega Arslan.

"Tuttavia, il tempo è stato per lo più sereno negli ultimi mesi, quindi siamo stati in grado di raccogliere tutti i prodotti e terminare la maggior parte del raccolto. Direi che le persone sono state in grado di raccogliere circa l'80% della produzione totale. Il tempo sereno è anche un vantaggio per il futuro, poiché non prevediamo molti danni provocati da forti gelate".

Gli agrumi della MDA Agro vengono esportati in 24 Paesi, distribuiti tra quattro continenti. Espandersi è piuttosto difficile per l'azienda, afferma Arslan: "Ad eccezione di Russia, Ucraina e Bielorussia, esportiamo in tutti gli altri Paesi europei. Esportiamo anche in Medio Oriente e nei Paesi dell'Estremo Oriente. Infine, i nostri prodotti vengono inviati anche in Nord America. A questo punto, non c'è motivo di entrare in nuovi mercati, poiché possiamo prendere gli ordinativi solo dai nostri partner già acquisiti. Ci limitiamo a circa 10.000 tonnellate per stagione. Il vantaggio è che possiamo concentrarci completamente sul migliorare la qualità dei nostri prodotti, per tutta la stagione, e i nostri clienti ne sono felici. E quando sono felici loro, siamo felici anche noi!"

Come il resto del mondo, il coronavirus è un argomento caldo per gli esportatori turchi. "Il virus si sta diffondendo rapidamente e, sebbene al momento non ci siano troppi problemi, questa potrebbe diventare una questione seria, quando si raggiungerà la fine della stagione. Se il coronavirus continuerà a diffondersi, mi aspetto che i viaggi si fermino e il consumo di prodotti stranieri diminuisca in tutto il mondo. Questo è il motivo per cui proveremo a terminare la stagione degli agrumi con un po' d’anticipo, quest'anno".

Per maggiori informazioni:
Mustafa Arslan
MDA Agricultural Products
Mobile: +90 541 348 39 09
Email: mustafa@mda-agro.com   
www.mda-agro.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto