Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Innovazione presentata alla fiera NovelFarm

Un fruttimetro sperimentale per misurare la qualita'

Fra le diverse novità presentate a NovelFarm (cfr. FreshPlaza del 20/02/2020) si annovera anche il fruttimetro proposto dall'Università di Bolzano e da IIT, l'istituto italiano di tecnologia. "Il principio si basa sulla misurazione di alcuni parametri attraverso la corrente elettrica - spiegano Pietro Ibba e Maria Rivola - e, in un secondo momento tramite elaborazione, si possono valutare lo stato di maturazione, la tessitura della polpa, il contenuto d'acqua".

Pietro Ibba e Maria Rivola

Si tratta di uno strumento portatile, flessibile in quanto utilizzabile da tutti gli attori della filiera. Si può controllare la qualità dei frutti sulla pianta, monitorare le varie fasi durante la logistica, valutare lo stato in fase di stoccaggio.

Particolare dei sensori applicati a un frutto

"Siamo in fase di prototipo avanzato - spiegano i due ricercatori - e crediamo che diverse aziende potrebbero investire in questa tecnologia. Il sistema ha un range di frequenza compreso fra 10 Hz e 100 kHz, una calibrazione interna ed esterna, una lunga durata delle batterie. Gli impulsi elettrici vengono letti dallo strumento e poi, tramite modelli previsionali, convertiti in dati reali e concreti utilizzabili dagli operatori".

Pietro Ibba di fronte al poster descrittivo 

Contatti:
Pietro Ibba
Email: pietro.ibba@natec.unibz.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto