Serve un team per la Polonia

Margini sempre piu' stretti, anche per il trasporto

Sebbene negli ultimi anni, il volume delle esportazioni sia aumentato in modo significativo, il settore ortofrutticolo spagnolo sta attraversando un periodo di austerità, con margini di profitto sempre più stretti, per quasi tutti gli anelli della catena del valore, dal produttore agricolo allo spedizioniere e al commerciante.

"Sta diventando sempre più difficile trovare autisti, poiché i salari non bastano a motivare le scelta di intraprendere questo lavoro, in quanto non ti ripagano del fatto che trascorri la vita lontano da casa. Il settore della logistica continua a fare del suo meglio per offrire servizi in un mercato sempre più competitivo", afferma David Mostert, direttore commerciale della società di trasporti Betrex España.

"La concorrenza tra le grandi catene di distribuzione, che hanno sempre più il controllo su questo settore, sta portando il prezzo a influire più della qualità su ciò che acquistano. Molte compagnie di trasporto di piccole e medie dimensioni, così come produttori e operatori di mercato con ricavi non superiori ai 4 milioni di euro, continuano a fallire ogni anno e solo le aziende più grandi sopravvivono, e si ingrandiscono ancora di più. Per le piccole imprese, è un momento difficile per i grandi investimenti", afferma il direttore commerciale di questa società iberico-olandese.

Bisogna anche considerare l’impellente necessità di rendere il mondo più sostenibile. Proprio per questo è stata creata la linea ferroviaria Silla-Rotterdam, ma il suo utilizzo è stato ostacolato dalla mancanza di continuità nel servizio.

"Alla Betrex ci abbiamo lavorato perché crediamo che sia un'alternativa molto più sostenibile e vantaggiosa per il pianeta. Speriamo che, col tempo, i problemi che ostacolano il servizio si risolvano, così da poter utilizzare le rotaie per i nostri trasporti. Per ora, tuttavia, il treno non può competere con il trasporto su strada, né in termini di prezzo, né tanto meno in termini di flessibilità ", afferma David Mostert.

Per quanto riguarda l'impatto delle condizioni meteo nel levante spagnolo e le proteste degli ultimi mesi dei produttori in tutto il Paese, David dice che la sua attività è riuscita a rimanere stabile. "Non abbiamo notato alcun cambiamento dovuto a questi eventi; il volume del traffico è rimasto lo stesso. Abbiamo continuato a caricare. Alla fine, le persone devono continuare a mangiare e, quindi, gli acquisti e le vendite continuano".

La Betrex, con sede nel comune di Gandía, a Valencia, collabora con società di produzione ed esportazione in tutta la Spagna. Quando le campagne di agrumi e di ortaggi (la più importante in termini di volume) si chiudono in autunno e in inverno, si passa in estate alle campagne di drupacee, meloni e angurie, proseguendo poi con altri prodotti, come patate, cipolle e aglio.

"E' vero che in estate il settore ortofrutticolo subisce un rallentamento, ma durante quel periodo trasportiamo anche prodotti non deperibili che rappresentano il 20% del volume totale della nostra attività, quindi il flusso viene mantenuto", afferma Mostert.

La Betrex, che ha recentemente compiuto 30 anni, è specializzata nelle spedizioni in Belgio, Paesi Bassi e Francia. Tuttavia, il prossimo passo sarà quello di espandersi e diversificare anche nei Paesi orientali. "Siamo alla ricerca di un team per gestire l'apertura di canali di distribuzione in Polonia, un Paese interessante come luogo di ridistribuzione delle merci sui mercati dell'Europa orientale".

"Abbiamo più di 30 anni di esperienza, gestendo di tutto, dai carichi completi al groupage, e con persone che hanno familiarità con il mercato. Il nostro obiettivo è offrire ai nostri clienti una soluzione completa e un servizio individuale, in qualsiasi momento e per ogni problema che possa sorgere", afferma David Mostert.

Per maggiori informazioni:

David Mostert
BETREX
(+34) 96.287.80.80
+34 628 862 966
dmostert@betrex.es
www.betrex.es


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto