Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Campagna sudafricana dell'uva da tavola a diverse velocita'

Nelle regioni sudafricane di Orange River, Olifants River e Berg River i produttori hanno avuto il piacere di avere le loro stime iniziali riviste al rialzo per quanto riguarda le uve, mentre la zona del Capo Occidentale si riprende dalla siccità. Negli ultimi anni accadde il contrario.

Tuttavia, la pioggia che si è abbattuta sulla valle dell'Hex River ha avuto un impatto più grande di quanto previsto, generando danni su alcune delle varietà di metà stagione che si sono manifestati solo dopo due o tre settimane dalle piogge. Di conseguenza, la stima d'esportazione per questa regione è stata ridotta di 2 milioni di cartoni equivalenti da 4,5 kg.

La regione sta confezionando le uve Crimson, ma è prevista una stagione più breve del normale a causa dell'inizio anticipato.

Nella sua newsletter quindicinale, il settore sudafricano dell'uva da tavola scrive: "A Berg River, la operazioni di confezionamento proseguono in condizioni ideali in termini di temperature e clima e ciò contribuisce alla qualità del prodotto. Il 60% circa dei coltivatori di questa regione dovrebbe continuare le operazioni di imballaggio a pieno regime per ancora due settimane. Attualmente stanno spedendo le uve Crimson, Adora, Scarlotta e Allison. Si stima che questa regione raggiungerà o supererà persino la soglia massima della terza stima di raccolto".

Nonostante le preoccupazioni circa l'accessibilità del mercato cinese a causa del Coronavirus e il rinvio della campagna promozionale programmata per le uve sudafricane, fino alla settimana 8 le esportazioni di uva in Estremo Oriente sono state più alte rispetto all'anno scorso, ma il commercio continua a essere notevolmente a favore dell'Unione Europea (che fino alla settimana 8 ha ricevuto il 49% delle uve sudafricane) e il Regno Unito (il 25% nello stesso periodo).

Le esportazioni totali sono decisamente più alte rispetto all'anno scorso, risultando appena sotto i 50 milioni di cartoni, rispetto ai 45,5 milioni di cartoni registrati fino alla settimana 8 dell'anno scorso.

L'associazione di settore SATI ha annunciato anche che la decima edizione del Simposio Internazionale dell'uva da tavola si terrà nel 2023 a Città del Capo.


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto