Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Rapporto BLE, ottava settimana del 2020

Gli agrumi richiamano l'interesse della domanda sul mercato tedesco

Le spedizioni spagnole hanno dominato la scena del mercato ortofrutticolo all'ingrosso, in Germania, con i loro limoni. Le consegne turche hanno avuto una posizione complessivamente complementare, arrivando principalmente a Berlino e Monaco.

Nella capitale tedesca, sono stati disponibili anche alcuni volumi provenienti dalla Grecia. La qualità della merce è stata generalmente piuttosto convincente.

Il maltempo ha intensificato le vendite di agrumi e i prodotti hanno incontrato una domanda crescente. Questo, a sua volta, ha portato i commercianti ad aumentare i loro prezzi.

A livello locale, l’aumento dei prezzi è stato immediato, sin dal lunedì della ottava settimana del 2020. A livello locale, invece, questo è avvenuto successivamente, nel corso della settimana. Solo a Francoforte, i prezzi del giovedì sono stati di nuovo leggermente ridotti, al minimo per la loro gamma. A Colonia, i prezzi non sono cambiati in modo significativo, poiché le vendite sono state piuttosto contenute.

Apples
Local Elstar, Jonagold and Braeburn formed the basis of the offers. As availability was sufficiently in line with demand, the prices remained at their previous level. Towards the weekend, sales accelerated in various ways.

 

Mele
Le Elstar, Jonagold e Braeburn di produzione locale sono state alla base delle forniture. Poiché la disponibilità è stata sufficientemente in linea con la domanda, i prezzi sono rimasti ai livelli precedenti. Verso il fine settimana, le vendite hanno accelerato, secondo varie modalità.

Pere
L'Italia ha dominato con Abate Fetel, Santa Maria e Williams Christ. Tuttavia, l'importanza della Bon Chretien sudafricana sembrerebbe aumentata. Anche la Rosemarie, della stessa origine, ha aumentato la sua presenza.

Uve da tavola
Il dumping sudafricano ha caratterizzato la vendita. Le uve senza semi sono stati le preferite dai clienti. In generale, domanda e offerta si sono bilanciate a vicenda. Per questo motivo, i prezzi sono rimasti per la maggior parte costanti.

Arance
Le arance navelina spagnole hanno dominato ancora il segmento delle arance bionde, ma la loro importanza è notevolmente ridimensionata. Nel complesso, gli scambi sono stati sempre più tranquilli. I prezzi sono spesso rimasti al livello della settimana precedente.

Piccoli agrumi
Le piogge hanno avuto un effetto positivo sulle vendite. La qualità della merce è stata nel complesso convincente. Tuttavia, la domanda non è stata particolarmente intensa, come hanno ammesso alcuni commercianti.

Limoni
Le forniture spagnole hanno dominato la scena più di altre origini. Il maltempo ha intensificato la richiesta e i prodotti hanno favorito una maggiore popolarità. I commercianti hanno quindi aumentato i loro prezzi.

Banane
In generale, l'offerta di banane è risultata completamente sufficiente nel soddisfare la domanda. L'offerta di prodotti maturati in modo ottimale e la domanda piuttosto limitata hanno trovato un sufficiente equilibrio fra loro, e i prezzi sono rimasti spesso stabili.

Cavolfiore
La disponibilità è aumentata con l'aumentare delle spedizioni italiane, francesi e belga. A volte la domanda è stata piuttosto buona, ma in altri posti l'interesse per questo prodotto è risultato limitato.

Lattuga
La presenza di lattuga sul mercato si è notevolmente accentuata: le spedizioni italiane e belghe hanno dominato la scena. I prezzi si sono spesso polverizzati, a causa di questa maggiore offerta complessiva.

Cetrioli
Ancora una volta, hanno prevalso i prodotti spagnoli, seguiti da quelli greci, in termini di importanza commerciale. Un'ampia disponibilità ha spesso dato il via agli sconti, che sono diventati molto evidenti per i consumatori.

Pomodori
In generale, la qualità della merce è stata generalmente molto buona. Tuttavia, una domanda troppo scarsa, a volte combinata con un'offerta troppo abbondante, ha avuto un effetto negativo sui prezzi di mercato.

Peperoni dolci
Gli articoli spagnoli hanno dominato sulle importazioni turche. La domanda è stata soddisfatta senza alcuna difficoltà. I prezzi hanno mostrato una chiara tendenza al ribasso, poiché la domanda non è stata particolarmente forte.

Fonte:BLE


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto