Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Bando reti contro la cimice asiatica: fondi insufficienti

Nelle scorse settimane la Regione Emilia Romagna ha pubblicato il bando per le protezioni contro la cimice asiatica. Si tratta di 2.641.804 euro per realizzare nuovi impianti di protezione con reti monoblocco o monofila, oppure per chiudere impianti antigrandine esistenti. Il finanziamento è pari all'80% della spesa. 

Gianni Gasperoni

"La cifra è troppo bassa - spiega il tecnico Gianni Gasperoni - non fosse altro che, tre anni fa, erano stati stanziati 10 milioni di euro. Oggi, con tutti i problemi avuti con la cimice, i fondi avrebbero dovuto raggiungere per lo meno i medesimi 10 milioni".

Con 2,6 milioni di euro si potranno coprire 130-180 ettari, nel caso di coperture ex novo. Una cifra ridicola, considerando che nel modenese o nel ferrarese vi sono singole aziende che hanno oltre 100 ettari di superfici coltivate a pero.

"Poi vi è un altro inghippo - aggiunge Gasperoni - che riguarda la percentuale finanziabile. Con l'80%, gli agricoltori aderenti a Organizzazioni di Produttori (OP) preferiranno questo bando rispetto ai finanziamenti dell'OCM, che si fermano al solo 50% finanziabile. Il rischio, e lo abbiamo già visto dai preventivi ricevuti, è che ci siano tantissime domande, a fronte di finanziamenti non sufficienti".

Nello specifico, il bando prevede l'acquisto e la messa in opera di reti anti-insetto (compresi i dispositivi di apertura/chiusura meccanizzata/automatizzata per l'accesso), a completamento di impianti di copertura esistenti al momento della domanda di sostegno posti a protezione di impianti fruttiferi, al fine di prevenire i danni da Halyomorpha halys; l'acquisto e messa in opera di reti anti-insetto monofila; l'acquisto e messa in opera di impianti di copertura antinsetto di tipo "monoblocco" (compresi i dispositivi di apertura/chiusura meccanizzata per l'accesso). Infine, le spese tecniche generali, come onorari di professionisti o consulenti, in misura non superiore al 3% dell'importo ammissibile.

Contatti
L'Agrotecnica
Via Massa 1530
47020 Longiano (FC)
Tel.: (+39) 0547.54044
Email: lagro@lagrotecnica.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto