Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Dati gennaio-novembre 2019

Il 94 per cento dell'export ortofrutticolo spagnolo e' destinato all'Ue

Secondo i dati forniti dal Dipartimento delle dogane e imposte speciali, tra gennaio e novembre 2019, le esportazioni spagnole di frutta e verdura hanno raggiunto 12 milioni di tonnellate, per un valore di 12.131 milioni di euro, attestandosi su una crescita rispettivamente del 9% e del 5%.

Le vendite di ortaggi si sono attestate sui 4,9 milioni di ton (+6%) per un valore di 5.059 milioni di euro (+10%), fra cui spiccano i peperoni con 765.000 ton (+11%) e 973, 6 milioni di euro (+15%) e i cavoli con una crescita del 21% in termini di volume e valore, per un totale di 424.637 ton. Nel frattempo, le vendite di lattuga sono diminuite del 5%, in termini di volume, attestandosi su 638.550 ton, ma sono cresciute in termini di valore: 63 milioni di euro e un aumento del 5%. In questo periodo, i peperoni sono diventati l'ortaggio spagnolo più esportato, per un totale di 671.285 ton (+5%) e per un valore di 802 milioni di euro (+0,3%). Tuttavia, il valore di alcuni prodotti è diminuito in modo significativo.

Fino a novembre 2019, le esportazioni di frutta fresca sono state pari a 7 milioni di ton (+12%) per un valore di 7.071 milioni di euro (+3%), con un notevole aumento dei volumi per i principali prodotti, come agrumi, drupacee, in particolare pesche con 398.276 ton (+5%), nettarine con 427.815 ton (+20%) e susine con 93.062 ton (+30%), angurie con 906.755 ton (+6%) e meloni con 453.147 ton (+13%).

Sulla base di questi dati ufficiali, nel 2019, le esportazioni spagnole di frutta e verdura dovrebbero raggiungere 13,5 milioni di ton, per un valore di 13,4 miliardi di euro, con una crescita rispettivamente dell'8% e del 5%. L'Ue risulterà la destinazione del 94% delle esportazioni spagnole, che rappresentano oltre il 60% della produzione nazionale.

Fonte: fepex.es


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto