Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Presentate da Agrico a Fruit Logistica

Next Generation: patate di nuova generazione

Contribuire con successo alla coltivazione sostenibile di patate, per la Next Generation: ne ha dato dimostrazione Agrico alla recente edizione di Fruit Logistica.

Agrico ha definito la sua strategia 2020-2030 come un "buon sviluppo". Il senso di responsabilità verso le persone, il pianeta e il profitto è chiaramente ancorato alle ambizioni aziendali. Un obiettivo importante è la sostenibilità e la conservazione delle coltivazioni globali di patate, per nutrire queste e le generazioni future attraverso la certezza delle rese e una buona gestione del rischio sulla perdita delle colture, tra le altre cose.

Lo stand Agrico a Fruit Logistica 2020

Per preparare i coltivatori ad affrontare le principali fitopatie che possono colpire le coltivazioni di patate, due anni fa Agrico ha sviluppato varietà altamente resistenti a Phytophthora: le patate Next Generation. Queste cultivar sostenibili hanno inoltre eccellenti qualità in termini di aspetto, gusto e utilizzo. Questo le rende accattivanti sia per i coltivatori che per gli acquirenti.

Van Staveren, prepara degli assaggi di patate "Next Gen"

Nella confezione sono ora disponibili patate di quasi tutte le varietà. Oltre a Carolus, la confezione comprende anche Alouette, Levante, Twister, Twinner, Ardeche e Nofy. Inoltre, stanno arrivando altre due cultivar che amplieranno ulteriormente la gamma.

 

Durante Fruit Logistica, Agrico ha sottolineato l'interesse crescente e la comprovata rilevanza delle sue varietà "Next Generation", che sono state quindi al centro dell'attenzione. La domanda è alta tra i coltivatori dei Paesi Bassi, e sono diventate ormai indispensabili anche nei supermercati. Inoltre, queste varietà vengono coltivate in molti aree del mondo, e dimostrano il loro valore aggiunto con soddisfacenti raccolti. In questo modo, Agrico contribuisce a un futuro sostenibile per la prossima generazione.

Progetto di filiera in Kenya

Progetto di filiera in Kenya
Agrico ha preso parte a una joint venture organizzata da Bayer per creare una catena sostenibile del valore della patata in Kenya. Insieme al terzo partner Yara, le tre società assicurano ai piccoli agricoltori del Kenya, mezzi di produzione di alta qualità.

Inoltre, sono previsti corsi di formazione in gruppi sull'uso corretto delle patate da seme, sui fertilizzanti e i prodotti per la protezione delle colture. I piccoli agricoltori sono organizzati in gruppi, attraverso una produzione con microcredito garantito da un finanziatore, sulla base di un accordo di acquisto del noto rivenditore Carrefour. La collaborazione ha migliorato la resa, passando da una media nazionale di 7-8 tonnellate per ettaro a 49 tonnellate per ettaro.

In combinazione con i sovrapprezzi dei supermercati Carrefour, le rese più elevate hanno portato a un reddito lordo medio del piccolo agricoltore nove volte più elevato rispetto al normale. La partnership svolge un ruolo chiave nel fornire maggiore sicurezza alimentare in Kenya, in linea con l'agenda strategica "Big Four" del governo keniota.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto