Prezzi ottimi anche per il prodotto estero

Patate italiane sempre piu' richieste

La stima commerciale per le patate italiane è elevata. Tuttavia, una mancanza di disponibilità, accompagnata a problemi di tenuta, fanno sì che si sia molto spazio anche per il prodotto estero. Lo afferma il commerciale Matteo Zanarini.

"I prezzi sono molto buoni - esordisce l'esperto - sia per il prodotto nazionale, sia per quello di importazione. Le forbici sono molto variabili: qualche giorno fa, il prodotto italiano di qualità era pagato fino a 38 centesimi/kg. Il fatto che siano state tolte delle molecole anti-germoglianti ha causato dei problemi di tenuta".

Diversi operatori, timorosi che il prodotto non regga fino alla primavera, hanno cominciato a vendere e a ridurre le scorte. La Gdo vorrebbe gli stessi prezzi del mese di settembre, ma questo non è sempre possibile, proprio perché le scorte sono in diminuzione.

"Anche il prodotto di qualità estero è ben quotato. Negli ultimi giorni c'è stata qualche leggera flessione, ma stiamo parlando ancora di 18-21 centesimi di euro partenza, fino a 28-32 centesimi per un prodotto lavabile. L'Egitto ha annunciato l'arrivo, entro 10 giorni, di patate bisestili".

"In tutti gli operatori - conclude Zanarini - vi è qualche timore per la tenuta del prodotto, a causa della mancanza di prodotti anti-germogliamento efficaci. D'ora in avanti sarà come giocare a scacchi. Credo comunque che sia necessario un circuito informativo con notizie certe e di livello globale, per dare agli operatori della filiera la possibilità di organizzarsi di fronte alle difficoltà".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto