Rathenau Instituut, Paesi Bassi

Lo sviluppo varietale nel settore patate come risorsa per tutti

Lo sviluppo varietale di nuove cultivar di patate può contribuire alla sostenibilità ambientale e alla sicurezza alimentare. e offre anche opportunità per il mercato globale. E' importante saper reagire prontamente per cogliere queste opportunità. Per esempio, il settore delle patate e le autorità olandesi devono continuare a innovare e investire nello sviluppo della conoscenza.

Il Rathenau Instituut nei Paesi Bassi ha condotto delle ricerche sull'impatto socio-economico delle nuove tecnologie. L'istituto ha sviluppato tre scenari per valutare il futuro della coltivazione delle patate. Alla discussione si sono unite diverse parti, tra cui agricoltori, sviluppatori varietali e organizzazioni ambientali.

Lo sviluppo varietale ibrido delle patate è un nuovo metodo sviluppato nei Paesi Bassi. Tale metodo permette una selezione più veloce. Le varietà di patate sono disponibili anche come sementi, che sono più facili da conservare e trasportare rispetto agli attuali tuberi-seme. Questa innovazione offre opportunità per uno sviluppo varietale più sostenibile delle patate. Inoltre, può portare anche a rese più elevate in diverse zone e condizioni climatiche. Questo metodo può rappresentare un'alternativa alle tanto discusse colture OGM.

Dallo studio del Rathenau Instituut si evince che le nuove tecnologie devono essere ben implementate. Solo allora possono dare un contributo alle sfide socio-economiche. Lo sviluppo di nuove varietà richiede un mercato innovativo. Il governo olandese può stimolare in questo senso non solo con la regolazione e la legislazione, ma anche utilizzando banche genetiche e istituti pubblici di ricerca.

Anche le parti commerciali possono contribuire continuando a utilizzare una gamma diversificata di materiali genetici, varietà e metodi di coltivazione. Inoltre, le autorità e il settore devono continuare a investire in conoscenza. Questo metodo deve essere la base per un nuovo modello di creazione del valore all'interno della filiera pataticola. Lo si deve fare per permettere al paese di conservare una posizione dominante.

Melanie Peters, direttore del Rathenau Instituut, dichiara: "Milioni di persone in tutto il mondo consumano più spesso patate. In termini di coltivazione e di sostenibilità, tuttavia, c'è molto da migliorare e molto da guadagnare. Queste opportunità possono essere sfruttate, ma solo se il governo e le autorità olandesi sapranno agire tempestivamente".

"In parte, ciò è diretto dalle organizzazioni della società civile, che stanno esercitando pressione sul settore. Inoltre è un processo guidato dai regolamenti, dalla ricerca e dalle politiche pubbliche per l'innovazione. Pertanto sono diverse le parti che hanno la responsabilità di assicurare un futuro di profitto per gli attori del settore patate".

Per maggiori informazioni:
Arno Ottevanger
Rathenau Instituut
Tel: +31 (0) 703 421 523
Cell: +31 (0) 630 306 088
Email: a.ottevanger@rathenau.nl
Web: www.rathenau.nl 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto