Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il settore cinese delle pere ottimizza i sistemi di piantagione

"La stagione di raccolta delle pere cinesi è cominciata a luglio 2019. Prevediamo che la stagione di fornitura prosegua fino ad aprile o maggio 2020. Considerando le condizioni complessive, rispetto all'anno scorso possiamo affermare che la consistenza e la dolcezza delle pere fresche è decisamente migliore, quest'anno. Questi frutti presentano anche una conservabilità migliore. Da una parte la qualità più elevata delle nostre pere è il risultato delle condizioni climatiche stabili dell'anno scorso e, dall'altra, è una conseguenza del continuo miglioramento nella nostra gestione nelle tecniche di piantagione". Questo è quanto dichiarato da Gavin, della compagnia Hebeu Jinzhou Great Wall Trade Co.

"Il mese scorso, le vendite di pere fresche hanno mostrato un rallentamento. Più recentemente, tuttavia, con l'avvicinarsi del Capodanno Cinese (25 gennaio 2020) il volume di vendita sta aumentando di nuovo. La fornitura al momento non riesce a soddisfare tutta la domanda. Tuttavia, considerando le condizioni di vendita complessive presenti quest'anno sul mercato delle pere, l'andamento continua a essere più lento rispetto all'anno scorso".

"La ragione principale di questa differenza è che, da una parte, altri frutti, come le arance, competono con le pere fresche sul mercato domestico della frutta. Questa competizione mette sotto pressione il prezzo delle pere e limita i margini di profitto. D'altra parte, le esportazioni di pere fresche verso paesi del Sud-est asiatico sono diminuite. Il Sud-est asiatico è il mercato d'esportazione principale per molte società cinesi produttrici di pere. Tuttavia, per noi la situazione è diversa. Infatti, esportiamo le nostre pere in Stati Uniti, Messico, Cile, Canada, Europa, Australia e Russia. Di conseguenza, l'impatto complessivo che gli sviluppi di questi mercati hanno sulle nostre operazioni è limitato".

"In questa stagione, il volume di produzione è più o meno lo stesso di quello della campagna precedente. Il volume di produzione complessivo di pere Imperial Crown è aumentato, ma il volume di produzione delle pere bianche cinesi è diminuito. Oltre a questo, la qualità complessiva del sistema di piantagione delle pere è migliorata. I volumi di produzione delle varietà datate sono diminuiti e, allo stesso tempo, i volumi di produzione delle pere Autumn Moon e della nuova cultivar denominata "numero 7" sono aumentati. Questo cambiamento è il risultato delle preferenze di mercato per nuove varietà di pere".

Le pere Autumn Moon

"L'anno scorso, intorno allo stesso periodo, il prezzo delle pere cinesi continuava ad aumentare. Tuttavia, al momento il prezzo delle nostre pere è relativamente stabile, perché il volume di fornitura nei magazzini è più che sufficiente e il prezzo della frutta sul mercato domestico è relativamente basso. Il commercio delle pere non ha sperimentato grandi fluttuazioni di prezzo, in questa stagione. Il nostro obiettivo è di fornire prodotti alimentari di massima qualità, prestando attenzione alla sicurezza alimentare. Lavoriamo sodo per continuare a migliorare la qualità dei nostri frutti. Siamo particolarmente attenti a mantenere i residui chimici al minimo. Ciò ci permetterà di incrementare l'export verso il mercato europeo.

"Inoltre, parteciperemo alla prossima edizione della fiera Fruit Logistica di Berlino, che si terrà dal 5 al 7 febbraio 2020. Speriamo di rivedere i nostri vecchi clienti e di incontrare nuovi partner per parlare di opportunità commerciali. Tutti i visitatori saranno i benvenuti presso il nostro stand C-11, nella hall 5.2".

Per maggiori informazioni:
Gavin
Hebei Jinzhou Great Wall Trade Co., Ltd.
Email: info@greatwallfruit.com
Web: www.greatwallfruit.com 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto