Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Elateridi della patata: le strategie per combatterli

Il cambiamento climatico in Italia ha determinato un considerevole aggravamento della presenza di elateridi sulla coltura della patata. I danni sono talmente ingenti che in assenza di un'adeguata strategia di difesa fitosanitaria la coltura potrebbe non essere più praticabile nel nostro Paese.

Le patate con segni visibili di danni da elateridi comportano per il pataticoltore un crollo degli standard qualitativi del prodotto. Si tratta, in realtà, di un problema essenzialmente commerciale, in quanto i fori da elateridi su tuberi di patata comportano un danno legato al solo deprezzamento del valore merceologico e tecnologico del prodotto conferito venendo meno gli standard richiesti dall'industria, mentre per il consumatore non vi è alcuno scadimento del valore organolettico delle patate e assai raramente dai fori si sviluppano marciumi.

Al fine di scongiurare la crisi economica del settore pataticolo, sono ormai da anni in corso ricerche, presso il Crea-Centro di ricerca Cerealicoltura e Colture industriali di Bologna con il supporto di Veneto Agricoltura (settore di Ricerca Agraria) e del Consorzio Agrario dell'Emilia che, recentemente, hanno pubblicato uno studio in merito.

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Il Punto Coldiretti

 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto