Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La raccolta di arance Navel Late e Navel Lane diminuisce del 25-30%

Prezzi alti per clementine e mandarini spagnoli: il mercato potra' pagarli?

La prima parte della campagna spagnola dei mandarini e delle clementine si è praticamente conclusa nella Comunità Valenciana, con una diminuzione della produzione dal 35 al 55%, a seconda della zona di produzione, rispetto allo scorso anno. La seconda parte inizia ora con prezzi piuttosto alti. Il mercato sarà disposto a pagarli?

"Abbiamo terminato con le Clemenvilla e ora stiamo iniziando a vendere i primi Nadorcott, Tango ed Hernandina, che hanno prodotto volumi migliori rispetto alle varietà della prima parte della campagna", ha dichiarato Carlos Sancho, amministratore della società valenciana Madremia.

"I prezzi sono stati finora elevati, a causa della carenza di frutta nei campi e della forte domanda. Le settimane prima di Natale sono state davvero pazze! Abbiamo dovuto spiegare molto attentamente la situazione ai nostri clienti, in modo che capissero cosa stava accadendo. Le campagne sono sempre complicate quando c'è troppa o poca offerta".

Secondo Carlos Sancho, la settimana dopo il 6 gennaio è stata tranquilla per le vendite, dopo il boom delle vacanze. La domanda, tuttavia, dovrebbe aumentare di nuovo questa settimana. I produttori sono ancora incerti su come si comporterà il mercato, tenendo conto dei prezzi elevati delle varietà tardive, la maggior parte delle quali sono protette da brevetto.

"Queste varietà sono già più costose rispetto a quelle della prima stagione, perché devono pagare le royalty. Tuttavia, a causa della grande carenza di clementine precoci, ci sono state molte speculazioni e prezzi molto alti tra le varietà tardive. Speriamo che i mercati rispondano bene e che possano pagare questi prezzi, poiché non è stato facile per il settore rifornirci in modo da non deludere i nostri clienti".

L'azienda Madremia produce e commercializza principalmente agrumi e cachi. Germania, Francia e Italia sono i suoi mercati europei più importanti, sebbene la società stia crescendo progressivamente anche sui mercati esteri.

Dal 25 al 30% in meno di arance Navel Late e Navel Lane 
La raccolta precoce di arance Naveline ha prodotto più o meno la consueta quantità, sebbene più a lungo dell'anno scorso. Secondo Carlos Sancho, saranno presto commercializzate le Navel Late e le Navel Lane, con una produzione in calo dal 25 al 30%.

"Abbiamo avuto un mercato stabile con la Navelina, ma il prezzo delle Navel è già tre volte superiore rispetto allo scorso anno, a causa del calo dei volumi. Dovremo spiegare ai nostri clienti perché i prezzi sono così alti".

Maggiori informazioni:

Carlos Sancho

Madremia
Camí les Moles S/N
46650, Canals, Valencia. España
T: +34 96 224 11 76
M: +34 687891249
madremia@madremia.es
www.madremia.es


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto