Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Sudafrica

I produttori di uva da tavola di Hex River si affrettano temendo le interruzioni di corrente

A dicembre, le piogge sporadiche sulla costa del Capo, in Sudafrica, hanno per fortuna risparmiato la valle dell'Hex River, i cui frutti sembrano molto buoni, come afferma Jacques Beukes della Modderdrift, situata vicino a De Doorns, dove la stagione dell'uva da tavola è appena iniziata e raggiungerà il suo picco nelle prossime settimane.

"Abbiamo ottenuto un buon raccolto nei vitigni, non ci resta che confezionare la merce nelle cassette", dice.

"Finora, alla Modderdrift, abbiamo imballato circa il 12% delle nostre uve da tavola prodotte questa stagione. L'unico ostacolo che dobbiamo superare, quest'anno, è l’incertezza economica che si vive in tutto il mondo. Ad esempio, se la situazione tra Iran e Stati Uniti dovesse peggiorare, certamente avrà delle conseguenze a livello globale".

"Gran parte dei nostri frutti vanno nel Regno Unito e la situazione in questo mercato potrebbe complicarsi per le tensioni Iran-USA, così come per la stessa Brexit, a fine gennaio. La Brexit incombe sulle nostre teste, ma l'impatto che avrà non lo conosciamo ancora. La mia sensazione è che potrebbe avere un contraccolpo negativo sul tasso di cambio".

Un potenziale rischio è rappresentato da una rete elettrica inaffidabile
L'altro aspetto negativo è Eskom, il fornitore nazionale sudafricano di energia elettrica, che crea molta incertezza e rappresenta un potenziale rischio. Se al momento della raccolta i coltivatori non fossero in grado di imballare o non riuscissero a irrigare i campi perché le pompe non possono essere accese, il rischio sarebbe un grappolo che deperisce sulla vite, avverte Jacques, il quale precisa che non è questa la situazione attuale, ma che rappresenta il rischio potenziale ravvisato dall'industria della frutta.

"Se la Eskom giocasse a carte scoperte, potremmo prendere delle precauzioni, ma se non dovesse farlo, il danno sarà anche maggiore di quanto non lo sia al momento. Se Eskom dicesse chiaramente di prendete precauzioni perché l’energia elettrica sarà instabile nel prossimo mese, i produttori potrebbero pianificare in anticipo, ad esempio, le modifiche alla programmazione dell'irrigazione".

Molte aziende hanno molti pozzi con pompe di irrigazione, osserva Jacques, quindi per un'azienda installare un generatore per ogni pompa sarebbe una spesa impossibile da sostenere. Egli aggiunge che ci sono aree, nella Hex River Valley, con falde acquifere molto basse che condizionano la resistenza dei pozzo, ma la situazione generale non è questa.

Durante le vacanze non si sono verificate interruzioni di corrente, ma sono ricominciate la settimana scorsa. "C'è una grande preoccupazione per la situazione alla Eskom. La nostra stagione è iniziata presto, il che è assolutamente positivo, perché prima mettiamo questo raccolto nelle casse, più velocemente siamo fuori dalla fascia a rischio. Ci saranno comunque altri settori alla mercé dei malfunzionamenti della Eskom".

Modderdrift fornisce di uva da tavola molti rivenditori nel Regno Unito. Le varietà Tawny Seedless e Starlight Seedless sono terminate, ora è il momento delle Sable Seedless, Midnight Beauty e Joy Bells. La prossima settimana sperano di iniziare con la Sweet Globe.

Sweet Globe della Modderdrift (tutte le foto sono fornite da Modderdrift Boerdery)

Joy Bells, una varietà selezionata sudafricana recentemente selezionata riempie il gap che si crea quando non sono disponibili altre varietà rosse senza semi. "E' una cultivar molto recente, e non ha ancora avuto il tempo di affermarsi, ma abbiamo deciso di piantarla perché riempie un vuoto. A lungo termine saremo in grado di valutarla".

Il famoso vento da sud-est di Città del Capo ha causato alcuni ritardi alle navi, interessando le operazioni di carico dei container, un evento normale in questo periodo dell'anno.

"Se mettiamo da parte gli aspetti negativi, in realtà c'è molto di cui essere soddisfatti. Il raccolto è mediamente buono; come già detto, dobbiamo solo confezionarlo".

Per maggiori informazioni:

Jacques Beukes
Modderdrift Boerdery
Tel: +27 23 354 8740
Email: jbeukes@modderdrift.co.za
https://modderdrift.co.za/


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto