Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Meno valeriana dalla Germania meridionale: gli approvvigionamenti si spostano al nord

La valeriana è una delle colture invernali più popolari, sul mercato tedesco. Nella Germania meridionale, in particolare, la coltivazione e il consumo di ortaggi a foglia mostrano percentuali di crescita incoraggianti, di anno in anno. Poco prima di Natale, la domanda di solito sale nuovamente alle stelle.

Andreas Frey, amministratore delegato dell’omonima compagnia grossista con sede nel mercato all'ingrosso di Karlsruhe, vede evidenti strozzature nella fornitura che mettono in pericolo le attività natalizie di quest'anno, a causa di un calo della qualità nella coltivazione della Germania meridionale, e delle basse rese nelle aree dell'Europa meridionale.

Il team della Gemüsebau Frey presso il banco del mercato all'ingrosso a Karlsruhe. Il proprietario Andreas Frey (s) vede la domanda di valeriana regionale in costante crescita.

L’azienda si impegna a fornire ai rivenditori di prodotti alimentari della Germania meridionale frutta e verdura di prima classe del Palatinato e, nel giro di pochi anni, si è affermata come azienda di fornitura permanente di servizi per diverse catene di negozi molto note.

La raccolta di valeriana di quest'anno è iniziata all'inizio di novembre, nella Germania meridionale. Le alte temperature e le precipitazioni persistenti hanno portato a un calo della qualità, nei campi dei principali produttori tedeschi. "A partire da questa settimana, sono già evidenti delle strozzature nella fornitura. I rivenditori di generi alimentari della Germania meridionale hanno già acquistato grandi quantità dalla Germania settentrionale, anche perché Francia e Italia hanno una fornitura troppo limitata".

Commercio al dettaglio di prodotti alimentari regionali
Da diversi anni, l’azienda di Karlsruhe porta avanti una stretta collaborazione con l'azienda di produzione regionale Zapf, che fornisce esclusivamente valeriana e baby spinaci. I prodotti sono ora in vendita in molte filiali della catena Edeka, e nelle filiali degli ipermercati della Germania meridionale. Durante l'alta stagione, sono disponibili circa 500-600 kg di valeriana al giorno, e ancora di più nei fine settimana. Secondo Frey, l’azienda è ancora in grado di soddisfare i programmi con i prodotti regionali. "Le prossime 1-2 settimane saranno decisive, per noi".

Valeriana fresca 

Domanda in aumento nel settore del commercio al dettaglio
Nel lungo periodo, la domanda di valeriana fresca regionale è aumentata in modo massiccio negli ultimi anni. "La domanda è evidente. Parlo anche di un aumento annuo del 10-12 per cento", continua. Secondo Frey, tuttavia, c'è ancora spazio per migliorare l'industria della valeriana tedesca. C'è ancora bisogno di chiarimenti presso i punti vendita, perché c’è valeriana e valeriana. "I prodotti coltivati in campo aperto - che sono preferibilmente coltivati e consumati qui nella regione - hanno una struttura più compatta e resistente. La valeriana di serra più popolare sul Lago di Costanza, di contro, è un po' più tenera e ha un sapore diverso".

In qualità di partner commerciale specializzato in valeriana, la Gemüsebau Frey ha organizzato il suo primo seminario sulla valeriana al mercato all'ingrosso di Karlsruhe lo scorso 3 dicembre. Sotto a lato: spinaci baby; la stagione è già terminata. 

Mentre la campagna sulla valeriana è attualmente in pieno svolgimento, quella dei baby spinaci di produzione locale è già terminata. Il volume gestito è relativamente più basso rispetto a quello della valeriana: "Inoltre, gli spinaci non sono un tipico prodotto invernale. Vendiamo molto di più nel periodo estivo".

Per maggiori informazioni:
Gemüsebau Frey GmbH
Geschäftsführer: Andreas Frey
Waldhof 1, 76889 Kapsweyer
Tel.: 06340 / 20 5 -
Fax: 06340 / 91 92 12
Email: info@gemuesebau-frey.de  
www.gemuesebau-frey.de     


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto