Una mela Jonagold di qualita' inferiore soffre quest'anno la concorrenza dei frutti d'importazione

La mela Jonagold sta affrontando una campagna difficile. A causa di un ritardo nella colorazione, è stato possibile effettuare la raccolta solo più tardi e ciò ha avuto un effetto sulla qualità complessiva. Fortunatamente sono disponibili anche dei buoni lotti, ma la differenza di prezzo è enorme.

"Se il mercato non sarà inondato dalle Jonagold, mi aspetto che il prezzo dei lotti di qualità continuerà a essere buono". A sostenerlo è Anthony Maes, dell'omonima compagnia Maes Fruitexpress, con sede ad Ardooie, in Belgio.

A causa della qualità più bassa e della concorrenza da parte delle mele d'importazione, la domanda di Jonagol è un po' bassa, quest'anno. "Le Golden e le Boskoop, d'altra parte, stanno andando bene. Anche se queste mele sono un po' più piccole rispetto alle precedenti stagioni, la domanda è buona. Tuttavia, è solo un po' più difficile trovare i calibri grandi per l'export - spiega Anthony - Non vedo invece problemi per le pere, quest'anno. La qualità è buona, come lo è anche la domanda. Esportiamo molto nella Francia settentrionale e quest'anno potremo vendere molte pere, lì".

Piccoli frutti
"Il nostro assortimento è composto solo da frutta belga. Oltre alle mele e alle pere, nella nostra gamma abbiamo anche i piccoli frutti. Al momento i lamponi stanno andando bene, ma le differenze di prezzo sono molto grandi. Ci sono anche alcune differenze di qualità e prezzo nelle fragole, ma la domanda è buona. Sicuramente - conclude Maes - con l'avvicinarsi del periodo natalizio la domanda di piccoli frutti aumenterà ancora".

Per maggiori informazioni:

Maes Fruitexpress
Anthony Maes
Tavinkhovestraat 5
8850 Ardooie
Belgio
Tel: +32(0)475 23 4651
Email: maes.fruitexpress@telenet.be  


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto

State utilizzando un software che blocca le nostre pubblicità (cosiddetto adblocker).

Dato che forniamo le notizie gratuitamente, contiamo sui ricavi dei nostri banner. Vi preghiamo quindi di disabilitare il vostro software di disabilitazione dei banner e di ricaricare la pagina per continuare a utilizzare questo sito.
Grazie!

Clicca qui per una guida alla disattivazione del tuo sistema software che blocca le inserzioni pubblicitarie.