Fragole rifiorenti anche in pianura: le nuove proposte di Coviro

Varietà consolidate e di nuova introduzione, fino a quelle rifiorenti oppure adatte per il biologico. Vivai Coviro, a poche settimane dall'inizio dei trapianti, rilanciano la loro proposta per assecondare le esigenze del mercato e dei produttori.


La copertina del nuovo catalogo di Coviro

"La commercializzazione delle fragole fresche, nei mesi scorsi - esordisce Marcello Sbrighi, direttore commerciale Coviro - ha registrato momenti difficili a causa di sovrapposizioni produttive dovute all'andamento climatico anomalo. Ora, però, occorre pensare ai prossimi trapianti e, per chi ancora non ha deciso, alla scelta varietale. Coviro è specializzata in fragole con varietà per ogni areale e tecnica colturale".

Al centro-nord Italia, la tendenza è quella di non produrre troppo precocemente, evitando così di sovrapporsi con la coda delle produzioni del sud, utilizzando varietà a maturazione tendenzialmente più tardive oppure abbinando varietà rifiorenti con opportuni accorgimenti tecnici.


Varietà Portola

"Negli ultimi tempi - aggiunge Sbrighi - è aumentata la richiesta di rifiorenti, anche in areali di pianura, allo scopo di produrre per un periodo più lungo ed evitare i soliti mesi canonici. La tecnica colturale classica prevede trapianti primaverili con raccolta nei mesi estivi e fuori stagione in altitudine. La diffusione delle rifiorenti in pianura prevede trapianti estivi, una prima raccolta autunnale e, alla ripresa vegetativa post inverno, il taglio dei fiori per due volte per poi raccogliere tardivamente in un periodo, variabile a seconda della zona e dell'altitudine, in cui si auspica che il mercato sia remunerativo".


Cabrillo

Fra le rifiorenti, Sbrighi cita Portola, varietà vigorosa con elevata capacità di rifiorire anche nei periodi più caldi. Il frutto è grosso, di bella forma conica, colore sempre brillante, molto produttiva. Sempre fra le rifiorenti, da citare la novità Cabrillo, selezionata dall'Università della California. Frutto grosso con polpa molto consistente, di elevata shelf-life. Si adatta bene sia al suolo, sia al fuorisuolo.


Varietà Nandi

"Non faccio l'elenco di tutte le varietà a catalogo - conclude il direttore - perché gli interessati possono trovarle o sul sito o contattandoci direttamente ai riferimenti in calce a questo articolo. Ci tengo però a ricordare Nandi, nuova varietà di origine italiana costituita dal CIV di San Giuseppe di Comacchio (FE), molto adatta alla coltivazione biologica grazie al buon vigore, alla rusticità e alla resistenza alle malattie fogliari e radicali. Il calibro dei frutti è grosso e uniforme. Le qualità organolettiche sono elevate, con polpa profumata e gradevole".

Contatti:
Coviro

Via Romea Nord, 180
48015 Cervia (RA)
Tel.: (+39) 0544 994501
Fax: (+39) 0544 994712
Email: coviro@coviro.it
Web: www.coviro.it

Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto