Avvisi





Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La testimonianza della Llombart Handels- und Treuhandgesellschaft mbH

La carenza di Clemenules e' molto evidente

Il settore degli agrumi spagnolo è in un periodo di crisi. La pioggia delle scorso anno ha causato gravi problemi di qualità e si è registrata una sovrapproduzione. I prezzi sono crollati, insieme al mercato. Ora la stagione degli agrumi 2019 è in pieno svolgimento. Le speranze erano alte, ma rimangono ancora dei problemi. La Llombart Handels- und Treuhandgesellschaft mbH, con sede a Lahr/Foresta Nera e con radici in Spagna, è specializzata in agrumi. Il team dell'azienda ha risposto alle nostre domande sull'attuale situazione del mercato.

"E' una stagione complicata. Probabilmente raccoglieremo il 30-40% in meno di clementine, rispetto allo scorso anno. I calibri sono più grandi e, a fine stagione, questo può avere un impatto negativo sulla qualità. La carenza può anche essere attribuita al fatto che la scorsa stagione abbiamo avuto un raccolto record, e invece quest'anno gli alberi stanno producendo molto meno. Un disastro, considerata la grande popolarità del frutto in questo periodo dell'anno".

In annate normali, la varietà Clemenules può essere commercializzata fino alla fine di gennaio, meteo permettendo. Quest'anno si prevede che sarà disponibile, al più tardi, fino alla fine di dicembre.

Per quanto riguarda i prezzi, quelli delle clementine e delle arance sono significativamente più alti rispetto all'anno scorso. "E' importante che siano alti perché abbiamo un raccolto relativamente limitato, specialmente per le clementine, e prevediamo una stagione breve. Le carenze sono molto evidenti per le clementine. La situazione non è altrettanto grave per le arance, ma anche le quantità delle Navelina sono leggermente inferiori rispetto all'anno scorso".

Marchi dell'azienda Llombart

Le varietà più popolari tra le clementine sono ancora le Clemenules: "In condizioni climatiche ottimali, questa è la migliore varietà di clementine. Nel caso dei mandarini, i migliori sono Nadorcott e Tang Gold, che commercializzeremo da gennaio in poi. Alla fine della stagione spagnola arriva l'Orri, che sta diventando sempre più popolare soprattutto in termini di marchi aziendali".

Marchio del fornitore dell'azienda Llombart 

"I nostri marchi Sonnenkinder, Klein aber Fein e Rosinenbomber e il brand del fornitore BICI sono attualmente molto richiesti e registrano delle buone vendite. I nostri clienti apprezzano la qualità costante e affidabilità dei nostri prodotti", affermano gli esperti .


Private label dell'azienda Llombart

Non c’è bisogno di nuove varietà oltre a quelle consolidate: "Non abbiamo ancora nuove cultivar nella nostra gamma di prodotti. Attualmente, la Navelina con le sue sottovarietà, è quella predominante per le arance. Le prime Salustiana sono disponibili per l'industria dei dei succhi. Le clementine sono dominate dalle Clemenules e presto saranno disponibili anche i primi mandarini Clemenvilla". Presto sarà lanciata la varietà d’arancia Cara Cara, commercializzata con le famose private label "Pretty in Pink", "La vie en rose" e "Die rote Lola". "I nostri clienti la stanno aspettando con impazienza".

Sostenibilità
La questione packaging è molto sentita anche in Germania. E gioca un ruolo importante per gli agrumi. In generale, si osserva una tendenza verso una minore quantità di plastica: "Ad esempio, evitiamo di mettere le merci in involucri di plastica, preferendo carta o cartone. Le reti hanno fascette più strette o etichette minimaliste".

La Grande distribuzione sta cercando di reagire con rapidità ed è alla ricerca di nuove opzioni di imballaggio. "Tuttavia, non si deve ignorare come si posizionano le società di imballaggio in Spagna, e quali alternative hanno davvero senso. Si intravede la possibilità di vendere nuovi macchinari e packaging, che non sono sempre economici e sostenibili per gli impianti di confezionamento". La sostenibilità e la lungimiranza nell'operare sono fondamentali per l'azienda, come ha spiegato l'amministratore delegato Juan Llombart a Freshplaza lo scorso anno.


Juan Llombart a ottobre 2018

Di conseguenza, anche i prodotti biologici assumono un ruolo crescente nell'azienda: "Nel settore bio, abbiamo un ottimo fornitore di limoni e arance. Negli ultimi anni, le vendite sono costantemente cresciute e sempre più clienti del comparto biologico si rivolgono a noi. Soprattutto per i limoni, assistiamo a una tendenza in crescita, oltre a un interesse sempre maggiore da parte dei consumatori, per la ciotola che può essere utilizzata anche per cucinare".


Aline e Liliane Llombart in occasione di Fruit Logistica 2019

Qualità e disponibilità
Ci sono alcuni Paesi emergenti nel commercio frutticolo che vorrebbero superare la Spagna e si stanno affermando sempre più nel segmento dell'entry-level price. "Per la nostra azienda, questo svolge un ruolo piuttosto secondario, dal momento che la Spagna è tradizionalmente il Paese in più forte crescita, e ha un serio vantaggio in termini di qualità, disponibilità dei prodotti e flessibilità".

Per maggiori informazioni:
Aline Llombart
Llombart Handels- und Treuhandgesellschaft mbH
Industriehof 4
D-77933 Lahr
Tel.: +49 7821 939752
Email: aline@llombart.de
Web: www.llombart.de 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto