Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Si prevede una carenza significativa nella forniture

Le Clemenules spagnole saranno terminate subito dopo Natale

La stagione agrumicola spagnola è già in pieno svolgimento e si avvicina tradizionalmente al picco del periodo prenatalizio. Al momento, sono abbondanti i volumi di arance, clementine e limoni che vengono venduti nei centri tedeschi di vendita del fresco. Anche l'esperto grossista di agrumi operante al mercato di Norimberga, Enrique Pedros dell'omonima azienda, è del tutto coinvolto nelle attività natalizie: "Il mercato sta attualmente vivendo una strozzatura, per tutte le varietà di clementine".


FreshPlaza ha visitato lo stand della Enrique Pedros presso il mercato all'ingrosso di Norimberga, a febbraio 2019.

Nelle principali regioni spagnole di coltivazione della clementina, il raccolto di quest'anno è stato piuttosto deludente, ha detto Pedros. Di conseguenza, le rese sono ben al di sotto della media.

"Sembra che la varietà principale, la Clemenules, finirà presto. Di solito è disponibile fino a gennaio, ma quest'anno probabilmente lo sarà solo fino a Natale. Tuttavia, mi aspetto che saremo ancora in grado di soddisfare gli ordini natalizi, anche se i prezzi inevitabilmente aumenteranno", afferma Pedros. Dal punto di vista strettamente qualitativo, finora quella del prodotto disponibile per la commercializzazione è risultata eccezionale.

A causa della bassa disponibilità, i prezzi delle clementine quest'anno sono leggermente più alti del solito. Le merci normali vengono scambiate a 1,20-1,50 euro al kg, le merci extra a circa 2,00 euro al kg. Rispetto all'annata precedente, ci sarebbe un sovrapprezzo di 0,20 euro al kg, conferma Pedros.

Mercato bilanciato per le arance
A differenza delle clementine, la campagna spagnola delle arance è abbastanza equilibrata. Allo stato attuale, viene venduta soprattutto la varietà Navelina, cui si aggiungeranno più tardi, o in prossimità del Natale, le arance Navel e Salustiana,. "La qualità è buona e non appena i volumi aumenteranno nelle prossime settimane, il livello dei prezzi tenderà a diminuire", prevede Pedros.

La crescente domanda di limoni e pompelmi rimane un mercato di nicchia
Oltre alle arance e clementine, l'esperto commerciante di frutta offre ai suoi clienti, rivenditori e ristoratori specializzati, anche limoni e pompelmi provenienti dal suolo spagnolo. "I limoni Primofiore vengono ora utilizzati per le torte natalizie, e infatti assistiamo già a un aumento della domanda".

Di contro, il pompelmo svolge un ruolo subordinato e rimane un prodotto di nicchia nel commercio all'ingrosso di frutta. Pertanto, nessuna campagna pubblicitaria o offerte speciali partiranno a Natale, aggiunge Pedros. "Ci sono abbastanza prodotti per rifornire il mercato. Commercializziamo principalmente la varietà Star Ruby rossa (praticamente non ci sono altre varietà). Normalmente forniamo fino a febbraio-marzo quelle provenienti dalla Spagna".

Nadorcott:la domanda aumenta anno dopo anno
Nella coltivazione spagnola di agrumi, ogni anno vengono testate nuove e moderne varietà di frutti e, a seconda del risultato, vengono immesse sul mercato d’esportazione. "Negli ultimi anni abbiamo assistito a una crescente domanda per le clementine Nadorcott. Queste varietà tardive, facilmente sbucciabili, arriveranno sul mercato immediatamente dopo la campagna delle Clemenules, o a partire da gennaio. Questo ci ha permesso di prolungare gradualmente la stagione", afferma Pedros. Nella gamma delle arance, svolgono invece un ruolo subordinato le nuove varietà, come la Cara Cara.

Per maggiori informazioni:
Enrique Pedros GmbH Nürnberg
GF: Enrique Pedros 
Leyher Str. 107 - Großmarkt Stand 41- 44
Tel. 0911/3148 40 u. 931995-0
Fax 0911/313716
info@fruechte-pedros.de 
www.fruechte-pedros.de 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto