Stagione piu' breve del previsto per la Navel egiziana

In Egitto, la stagione della Navel sarà più breve del previsto, poiché l’avvio del raccolto è in ritardo di almeno due settimane. Ciò comporta delle conseguenze poiché la stagione delle Valencia inizierà a metà gennaio 2020, il che non consentirà alle Navel di esprimere tutto il loro potenziale commerciale.

La stagione egiziana delle Navel sembra abbastanza positiva, come afferma Mohamed Elkhtib, responsabile delle esportazioni della Zamel for Import & Export. "Anche se la qualità delle arance sembra eccezionale, prevediamo che la loro stagione risulterà più breve, a causa di un avvio posticipato. Normalmente, le Navel sarebbero già disponibili, ma la colorazione non ha ancora raggiunto il livello desiderato. Con le Valencia che iniziano a metà gennaio, la stagione delle Navel sarà decisamente più breve del solito. Sarà infatti difficile affrontare la competizione, sapendo che tutti vorranno vendere le loro Navel prima che cominci la campagna delle Valencia. Ciò potrebbe causare prezzi molto competitivi, ma anche una migliore qualità complessiva dell'offerta".

Accanto alla concorrenza interna, c'è anche una concorrenza che arriva da altri Paesi produttori. "Naturalmente, esportatori come Spagna, Sudafrica e Marocco sono i nostri principali concorrenti. Tuttavia, la qualità degli agrumi egiziani è migliorata molto negli ultimi anni, quindi riteniamo di poter fornire un frutto competitivo, e a un buon prezzo. Attualmente stiamo lavorando su un livello di 8,50 dollari FOB per cartone. Stiamo anche cercando di raggiungere nuovi mercati. Di recente ho firmato accordi per la spedizione di Navel a Singapore e in Bielorussia, ma speriamo di raggiungere anche il Brasile e il Canada. Grazie a una stagione più breve, ci aspettiamo di esportare circa 1.500 tonnellate di Navel, in questa stagione", conclude Elkhtib.

Per maggiori informazioni:
Mohamed Elkhtib
Zamel For Import & Export
Tel: +201090646606
Email: sales@zamelfruit.com
www.zamelfruit.com
www.instagram.com/zamel.fruits 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto