Avvisi





Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La Cina aprira' alla coltivazione 67 milioni di ettari di terreni agricoli di alto livello entro il 2022

Negli ultimi anni, la Cina ha promosso attivamente l'apertura alla coltivazione di terreni agricoli di alto livello e ha ottenuto risultati notevoli. Recentemente, l'Ufficio Generale del Consiglio di Stato cinese ha pubblicato i "Pareri sul rafforzamento dell'apertura alla coltivazione di terreni agricoli di alto livello per migliorare la capacità di garanzia della sicurezza alimentare nazionale", implementando ulteriormente la strategia nazionale di sicurezza alimentare e promuovendo la costruzione di terreni agricoli di alto livello. Il 25 novembre, Yu Xinrong, vice direttore del ministero dell'Agricoltura e degli Affari Rurali della Cina, ha rivelato durante la conferenza stampa tenuta dall'Ufficio Informazioni del Consiglio di Stato, che entro il 2022, la Cina aprirà alla coltivazione 67 milioni di ettari di terreni agricoli di alto livello.

Garantire i prodotti agricoli importanti  è il compito principale della strategia per risuscitare le zone rurali della Cina. L'apertura alla coltivazione di terreni agricoli di alto livello è una misura fondamentale per consolidare e migliorare la capacità produttiva generale e garantire la sicurezza nazionale.

Yu Xinrong ha affermato che, con il crescere della popolazione e il continuo sviluppo dell'urbanizzazione della Cina, la contraddizione tra il gran numero di persone e l'insufficienza della superficie dei terreni coltivabili sta diventando sempre più evidente. E' necessario utilizzare intensamente la terra coltivata, aumentare la produzione dei cereali e garantire la sicurezza alimentare assoluta.

Yu Xinrong ha inoltre sottolineato che, per aprire alla coltivazione i terreni agricoli di alto livello, è necessario non solo realizzare il compito principale di garanzia della capacità produttiva cerealicola, ma anche creare un ambiente di risorse ideale alla fornitura di prodotti agricoli di alta qualità.

Fonte: CRI

 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto