In Europa, il mercato delle melagrane sta crescendo a un ritmo incredibile

Nonostante gli Stati Uniti abbiano introdotto un embargo sugli arilli di melagrana provenienti dall'India, il mercato di questi semi commestibili è in piena espansione. Grazie a molti altri mercati alternativi, un'azienda d’esportazione di arilli indiani prevede una crescita significativa, soprattutto sul mercato europeo.

Con l'embargo tra Stati Uniti e India tuttora in vigore, la Santosh Exports ha avuto molto tempo per migliorare la propria infrastruttura. Fortunatamente per Abhijeet Sethiya, amministratore delegato della Santosh, ci sono state molte altre opportunità, per l'azienda.

"Attualmente il mercato in realtà è in forte espansione. Nel 2020, prevediamo di lavorare 2.500 tonnellate di frutti, solo per gli arilli di melagrana. Li abbiamo esportati in molti Paesi europei, come Regno Unito, Francia, Paesi Bassi, Belgio, Germania e Svizzera. Intendiamo ampliare i nostri mercati e inizieremo le spedizioni in Spagna e Italia all'inizio del nuovo anno. In Europa, la domanda di arilli di melagrana sta crescendo in generale a un ritmo incredibile. Il riconoscimento delle proprietà antiossidanti del frutto ha portato alla sua percezione come super frutto, favorendo l’aumento della domanda".

Santosh Exports gestisce manualmente la sbucciatura delle melagrane. Ciò significa che ai loro dipendenti vengono richieste speciali competenze: "E' sempre stata la specialità della Santosh Exports fornire ai nostri clienti "arilli sgranati a mano", il che richiede una formazione per i nostri dipendenti. Questa è stata naturalmente una sfida ma, grazie a dei corsi specifici, riteniamo che il nostro lavoro abbia raggiunto la competenza che si richiede”, spiega Sethiya.


Abhijeet Sethiya in visita allo stand di FreshPlaza durante il Fruit Attraction 2019

Grazie alla crescente domanda, il presidente della Santosh Exports, ritiene che gli arilli di melagrana diventeranno presto un prodotto quotidiano, in tutto il mondo. "La crescita dei nostri volumi negli ultimi dodici anni è pazzesca. Abbiamo iniziato a spedire una, forse due tonnellate a settimana. Ora abbiamo singoli clienti che ordinano 100 tonnellate, nello stesso periodo. Significa che dovremo rimanere al top nei prossimi anni. Fortunatamente il nostro nuovo impianto di confezionamento ci avvantaggerà rispetto a molti dei nostri concorrenti. I prezzi sono rimasti costanti, quindi sappiamo cosa aspettarci da questo mercato. Prevediamo anni interessanti! "

Per maggiori informazioni:

Abhijeet Sethiya
Santosh Exports
Tel: +91 880 51 51 151
Email: abhijeet@santoshpackaging.com 
www.santoshpackaging.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto