Possibile blocco dell'autotrasporto nel Nord della Francia

Il 28 novembre e il 5 dicembre 2019 la circolazione veicoli industriali nel Nord della Francia potrebbe diventare difficile a causa della protesta annunciata dalla Fntr del Pas-de-Calais e dall'Otre di Hauts-de-France contro il previsto aumento di due centesimi al litro del prezzo del gasolio per l'autotrasporto, che rientra in un pacchetto di provvedimenti del Governo.

Gli organizzatori stanno organizzato attività di camion lumaca, ossia convogli di veicoli pesanti che procedono a passo d'uomo su tutte le corsie delle strade: sull'autostrada A2 in direzione Lillereckem, vicino alla frontiera con il Belgio per giovedì 28 novembre e giovedì 5 dicembre sull'autostrada A1 in direzione di Lilla. E' prevista anche un'azione alla frontiera franco-belga di Ghyvelde, ma non è escluso che nei prossimi giorni la mobilitazione si estenda in altre aree della Francia.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto