Mario Vanhellemont, di Fruit Vanhellemont

La mela Morgana andra' a sostituire la Pink Lady

Le mele della varietà club Morgana, una volta assaggiate per la prima volta, hanno convinto immediatamente il frutticoltore belga Mario Vanhellemont . L'anno scorso, quindi, l'omonima ditta Fruit Vanhellemont ne ha piantato mezzo ettaro e collabora con le aste frutticole belghe.

Fruit Vanhellemont ha sede a Meensel-Kiezegem, in Belgio. La mela Morgana prodotta da questa azienda agricola ha debuttato venerdì scorso. La mela è stata presentata al pubblico al mercato 'Markt van de Smaak' che si trova nelle Fiandre, dove i visitatori hanno potuto degustarla. Secondo Mario, questa mela ha un sapore superiore.


Jeannine Nijs, André Vanhellemont e Mario Vanhellemont. 

I primi frutti sono stati raccolti nei campi dell'azienda circa sei settimane fa. "E' solo il primo anno di produzione, per gli alberi. Di conseguenza la resa è stata molto bassa. Solitamente vendiamo i nostri prodotti attraverso le aste frutticole belghe. Tuttavia, siccome le mele erano così poche, abbiamo deciso di utilizzare il primo raccolto per promuovere la varietà - spiega Mario - Quindi abbiamo deciso di andare al 'Markt van de Smaak' di Leuven per presentare ai consumatori la mela Morgana".

Potenziale
Mario si è convinto del potenziale di questa mela fin dall'inizio. "Non ne ho mai abbastanza - dice, ridendo - La Morgana è completamente diversa dalle altre mele. Presenta una colorazione leggera, rosso arancio, e un sapore più esotico e dolce. E' bello poter mettere in vendita una novità come questa mela".

Secondo Mario, le prime reazioni alla Morgana sono state eccellenti. I produttori nutrono grandi speranze. "Vogliamo offrire la Morgana nel modo giusto, vale a dire come prodotto con qualità, sapore e compattezza costantemente buoni. Fortunatamente, questa uniformità viene raggiunta facilmente con una varietà club".


Gert Vanhellemont, André Vanhellemont, Jeannine Nijs, e Mario Vanhellemont.

Mario è convinto che la Morgana riuscirà a competere anche con la Pink Lady. "In termini di sapore, posso dire onestamente di non essere un grande fan della Pink Lady. Tuttavia, ha una buona commercializzazione, con un aspetto e un'esperienza gustativa costanti. Vogliamo raggiungere lo stesso livello anche con la Morgana. Quando le persone acquistano una Morgana, devono potere contare sul fatto che al successivo acquisto abbia lo stesso identico sapore, proprio come succede ora con le Pink Lady. La Morgana deve andare a sostituire la Pink Lady, in questo senso".


C'è stato molto interesse per le mele Morgana di Fruit Vanhellemont al mercato 'Markt van de Smaak' di Leuven, Belgio.

Una storia di diversi paesi
Fruit Vanhellemont ora vende già un volume limitato di mele Morgana nei suoi due negozi. Mario si aspetta che questa varietà si potrà trovare nei supermercati dal prossimo anno. "Ciò, ovviamente, dipende dalle rese. Diversi produttori hanno piantato questi alberi già l'anno scorso. Altri lo faranno il prossimo anno. Noi aggiungeremo non meno di due ettari. Dopotutto, bisogna pur avere una fornitura ampia".

La fornitura futura sarà rappresentata da una rosa di diversi paesi. La Morgana fa parte delle mele club, che vengono coltivate in Belgio, Paesi Bassi, Germania e Italia. In ognuno di questi paesi c'è una cooperativa che ha aderito al club.

"Come produttore, ritengo sia importante che non ne benefici solo il costitutore varietale, ma anche i coltivatori - conclude Mario - Dobbiamo lavorare tutti insieme per ottenere un prezzo equo".

Per maggiori informazioni
Mario Vanhellemont
Fruit Vanhellemont
17 Heibos Street
3391 Meensel-Kiezegem, BE
Tel: +32 (0) 166 332 35
Email: info@fruitvanhellemont.be  


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto