L'Italia importa diverse produzioni spagnole

Uva pugliese e fichidindia siciliani: e' quanto chiede la Spagna al momento

In settimana, ci sono state zone in Spagna, come la Galizia e le Isole Canarie, colpite da temporali e forte vento. Le temperature sono scese un po' dappertutto. La Catalogna è inoltre in affanno per le proteste, per lo più pacifiche, che stanno bloccando la frontiera tra Francia e Spagna. Molti mezzi non possono né entrare né uscire. La polizia francese sta cercando di ristabilire la normalità.

"Dall'Italia continuano ad arrivare, in piccole quantità, uva dalla Puglia e anche fichidindia dalla Sicilia – dichiara Giuseppe Iacovazzo, operatore italiano con base spagnola – In Spagna lavoriamo a buon ritmo, con spedizioni in Italia regolari. La lattuga Iceberg ha raddoppiato il prezzo in pochi giorni: la disponibilità di prodotto è limitata e c'è molta richiesta. I kaki Persimmon hanno mostrato prezzi in discesa nelle ultime due settimane e buona disponibilità di prodotto, con grossi calibri e colore già ben avviato".

"In Italia sono ricercati limoni con foglia, non trattati, soprattutto di calibro grosso e di colore adeguato. Stesso discorso vale per le prime arance con foglia di buona qualità. Anche se sono disponibili le prime italiane, al momento la Spagna offre un prodotto superiore in termini di calibro, colore, grado Brix e prezzo".

"Le castagne hanno recuperato una buona qualità dopo qualche problema a inizio campagna; c'è una buona richiesta per il prodotto dell'area di Caceres, centro della Spagna, e dalla Galizia. Le ultimissime percoche e nettarine tardive e le pere Ercolina stanno per chiudere la stagione estiva.

"Stiamo iniziando, inoltre, con i primi invii di meloni gialletto e Cantalupo di origine brasiliana verso l'Italia".

Infine, la frutta esotica spagnola guadagna terreno. "Si registra un'ottima stagione per il mango e continuiamo le spedizioni di annona e avocado seguendo il buon momento di mercato".

Contatti:
Giuseppe Iacovazzo
Cell.: +34 6 04114494 / +39 351 2005303
Email: giuseppeiacovazzo23@gmail.com 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto