Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Solo la carenza di frutta da' un maggior potere di negoziazione

Quest'anno la produzione di clementine nella provincia di Castellón - una della principali zone di produzione in Spagna per questo agrume - è diminuita di circa il 50%. Questo, insieme alla lenta maturazione dei frutti a causa delle temperature elevate, sta generando una domanda molto più alta, come riportato dal direttore di Agribur, José Ramón Mechó, che rappresenta la seconda generazione di questa attività familiare con sede nella città di Vall d'Uixó, a Castellón.

L'imprenditore dichiara: "E' molto difficile trovare la fornitura necessaria, in questa campagna. Fortunatamente, sono anni che siamo in ottimi rapporti con i produttori dai quali acquistiamo la nostra frutta, perciò, nonostante le circostanze, siamo riusciti ad accumulare un volume simile a quello della stagione scorsa. Il nostro obiettivo è di incrementare gradualmente la nostra superficie di produzione nei prossimi anni".

Agribur gestisce tra i 25 e i 30 milioni di kg di agrumi per campagna ed è specializzata nella commercializzazione di clementine con foglia.

"Finora la maturazione degli agrumi è andata talmente a rilento che tutto ciò che arriva nel magazzino dai campi viene spedito il giorno stesso. Si tratta di circa 150mila kg al giorno. I prezzi di vendita sono rimasti alti per tutto l'inizio della campagna. Vista la carenza di frutti, quest'anno abbiamo un potere di negoziazione maggiore".

"Allo stesso tempo, i prezzi all'origine della frutta sono andati alle stelle a causa dell'elevata speculazione. Il prezzo della varietà Clemenules, la più comune nei frutteti di questa zona, è aumentato di 4 volte rispetto all'anno scorso e si stanno già acquistando varietà che non saranno raccolte prima di febbraio. Pertanto, anche se la raccolta è cominciata con 10 giorni di ritardo, la bassa disponibilità ci porta a prevedere che questa campagna terminerà con tre settimane di anticipo. Si tratta di una campagna in cui dovremo difendere bene i nostri prodotti".

"Lavorare con i mandarini con foglia richiede esperienza e preparazione"
Negli ultimi 10 anni, secondo José T. Mechó, molte società hanno cominciato a vendere mandarini con foglia, generando un aumento significativo della fornitura.

"E' un prodotto che, se gestito adeguatamente, può generare meno spreco e ha costi di produzione più bassi vista la necessità di pochi trattamenti e l'assenza del processo di sverdimento. Sembra facile, ma non lo è, ed è per questo che molti di quelli che lo hanno provato si sono imbattuti in numerosi problemi, patendo perdite finanziarie dovute alla mancanza di preparazione ed esperienza". Agribur possiede un magazzino di lavorazione e confezionamento per soli mandarini con foglia e un altro per le clementine senza foglia e per le arance.

La società lavora con le varietà Rubi, Orogros, Orogrande, Clemenules, Clemenvilla, Nadorcott, Tango, Murcott e Orri con foglia. Secondo José R. Mechó: "I mandarini e le clementine della prima parte della campagna fino a gennaio sono solitamente più semplici da gestire con foglia. Tuttavia, ritengo che la Nadorcott sia la varietà migliore, dal momento che non dà quasi mai problemi di qualità. Ci piace lavorare con questo mandarino".

I marchi della società sono Agribur, Coté Nature e Candela e il suo mercato principale è la Francia, dove distribuisce frutta a rifiuti zero destinata a supermercati e mercati all'ingrosso. Inoltre, l'azienda spedisce anche verso altri paesi europei. "Per il momento non possiamo raggiungere mercati al di fuori dell'Europa, perché la nostra frutta viene sottoposta a pochissimi trattamenti e non sopporterebbe viaggi molto lunghi".

Per maggiori informazioni:
José R. Mechó
Agribur S.L.
Ctra. Burriana- Segorbe, km. 23.5.
La Vall d'Uixó, Castellón. Spain
T: +34 964670215
M: +34 669819149
Email: comercial@agribur.es
Web: www.agribur.es


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto