Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

E intanto partono i lavori per altri 18 ettari coperti

Premio all'innovazione per la serra idroponica di Ostellato

Un premio per l'innovazione produttiva orticola sostenibile. E' quello che ieri, 30 ottobre 2019, hanno ricevuto Floria ed Ernst Gostner, AD e presidente di Fri-El Greenhouse, per la coltivazione con sistema idroponico nella grande cella (12 ettari) di Ostellato, in provincia di Ferrara.

La struttura (cfr. FreshPlaza del 26/01/2018) è una delle più tecnologiche d'Europa e utilizza tecnologia olandese. A breve partiranno i lavori per ampliare il sito e si passerà da 12 a 30 ettari di serre.

L'esterno della serra di Ostellato (Ferrara)

"Siamo soddisfatti della produzione di pomodoro - spiega il direttore commerciale Alessio Orlandi - e dei contratti in essere con la GDO. Il 65% della produzione è destinata all'estero e la restante parte in Italia. Un cliente molto importante ci ha chiesto di differenziare l'offerta e, da qualche mese, produciamo un 20% di tipologia cocktail, che va a completare l'offerta del pomodoro a grappolo".

Alessio Orlandi, in una foto d'archivio

Al momento, i lavoratori fissi sono 80, con punte di 120 unità. Alla conclusione dei lavori, fra un anno, anche i dipendenti dovranno quasi triplicare. 

Il premio consegnato ai Gostner, conferito dalla Regione Emilia Romagna, ha tenuto conto dell'elevato grado di innovazione della struttura. La serra viene riscaldata con l'energia prodotta dall'impianto di biogas e l'accrescimento delle piante di pomodoro, in condizioni controllate, può arrivare a 13-20 cm al giorno. Le piante di pomodoro affondano le radici nel substrato di lana di roccia e vengono alimentate dalla soluzione con acqua e minerali. 

Veduta aerea dei 12 ettari di serra, con illuminazione a led

Dall'alto di un carrello, si nota bene la distesa di led che supportano l'illuminazione naturale. Specie in inverno, quando la luce è poca (anche a causa della nebbia della zona) i led permettono di rendere regolare l'accrescimento e la produttività. In particolari ore del mattino e della sera, chi è all'interno della struttura ha l'obbligo di usare degli occhiali protettivi, in modo da non affaticare la vista.

Contatti
Fri-El Greenhouse
Alessio Orlandi - resp. commerciale
Email: alessio.orlandi@freshguru.it
Web: www.fri-el.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto