Un avocado al giorno contro il colesterolo cattivo

Secondo un nuovo studio dell'Università Statale della Pennsylvania, un avocado al giorno può essere di grande aiuto per contrastare il cosiddetto "colesterolo cattivo", inteso sia come lipoproteine ​​a bassa densità ossidate (LDL) sia come particelle LDL piccole e dense, in particolare negli adulti obesi oppure in sovrappeso.

I ricercatori hanno infatti analizzato gli effetti di un avocado al giorno su 45 partecipanti adulti in sovrappeso oppure obesi. L'esperimento, durato due settimane, ha visto una prima fase durante la quale i partecipanti portavano avanti, oltre all'assunzione di un avocado al giorno, una dieta americana media.

In seguito a questa prima fase, in una seconda fase ogni partecipante completava tre diverse diete terapeutiche in ordine casuale della durata di cinque settimane e una di queste includeva un avocado al giorno mentre un'altra veniva integrata con grassi extra salutari per controbilanciare la quantità di acidi grassi monoinsaturi ottenuti tramite un avocado al giorno.

Dopo cinque settimane i ricercatori si accorgevano che i partecipanti che consumavano un avocado al giorno mostravano livelli molto più bassi di colesterolo LDL ossidato rispetto all'inizio della seconda fase dello studio e rispetto agli altri due gruppi. Questi partecipanti mostravano anche livelli maggiori di luteina, un antiossidante.

"Quando si pensa al colesterolo cattivo, si pensa a particelle di LDL, che variano di dimensioni", riferisce Penny Kris-Etherton, l'autrice dello studio. "Tutte le LDL sono cattive, ma le LDL piccole e dense sono particolarmente cattive. Un risultato chiave è che le persone che seguono una dieta con l'avocado avevano meno particelle di LDL ossidate. Inoltre avevano più luteina, che potrebbe essere il bioattivo che protegge l'LDL dall'ossidazione".

Inoltre la dieta a base di grassi moderati senza avocado ma che includeva gli stessi acidi grassi monoinsaturi di questo frutto mostrano che l'avocado stesso deve avere ulteriori elementi bioattivi positivi.

Secondo Kris-Etherton questa ricerca mostra che, per quanto riguarda l'argomento "avocado", conosciamo ancora solo la punta dell'iceberg e che sono moltissime le cose che potranno essere conosciute con ulteriori ricerche riguardanti questo frutto ricco di grassi sani, carotenoidi e numerosi altri nutrienti.

Fonte: Notizie Scientifiche


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto