Inizio ufficiale della campagna

La raccolta della melagrana Mollar de Elche si è ridotta del 20%

La campagna della melagrana Mollar de Elche DOP di Granada è ufficialmente iniziata, con il simbolico "primo taglio", realizzato da José Gómez, direttore generale della società Joselito. "Il prosciutto Joselito e la melagrana Mollar de Elche sono due buoni esempi della fusione tra gastronomia e salute, che rafforzano la posizione del nostro Paese come fornitore di alimenti vari e sani del mondo", ha affermato.

Francisco Oliva, presidente del Consorzio di tutela per la DOP ha dichiarato di affrontare la campagna "con speranza ed entusiasmo" nonostante ci sarà circa il 20% in meno di produzione, a causa delle piogge registrate durante la fioritura (in primavera), mentre le violente grandinate che poche settimane fa hanno colpito alcune aree specifiche. In ogni caso, questo volume di produzione più basso consentirà alle melagrane di Elche di raggiungere "calibri più grandi e migliore qualità".

Pertanto, Oliva afferma che, in questa campagna, la produzione totale nell'area dedicata alla produzione DOP (L'Alacantí, Baix Vinalopó e Vega Baja) ammonterà a circa 45.000 tonnellate e, tra tutte, quelle classificate come classe prima ed extra potranno essere commercializzate con il marchio DOP.

Inoltre, Oliva ha messo in evidenza l'esperienza dei quasi 600 produttori che fanno parte della DOP, nonché la lotta delle società per mantenere le loro quote di mercato ed esplorare nuove opportunità commerciali.

Le melagrane Mollar de Elche rappresentano oltre il 75% della produzione nazionale spagnola di questi frutti. I loro produttori sono anche tra i più grandi in Europa, e i numeri uno al mondo per quanto riguarda la varietà Mollar. Il frutto viene raccolto durante il mese di ottobre e il periodo di commercializzazione dura all'incirca fino al mese di gennaio.

Per quanto riguarda le sfide future, il presidente della DOP ha dichiarato di essere pronto a "credere, mostrare impegno, combattere e garantire che tutti seguano la stessa direzione, per affrontare le sfide future del settore". Ha aggiunto che queste sfide "devono essere considerate come delle opportunità per andare avanti in termini di innovazione, sostenibilità, apertura dei mercati, impegno sulla qualità o identità del marchio. Questi sono i valori che ci rendono unici e stiamo raddoppiando i nostri sforzi per differenziarci e rendere le melagrane Mollar de Elche ancora più popolari, facendole apprezzare sempre più dai consumatori".

La melagrana Mollar de Elche si caratterizza per il sapore dolce e gli arilli morbidi e commestibili. Inoltre, il suo colore esterno naturale (che non è rosso, come quello di altre varietà) varia dal color crema al rosso intenso, a seconda del suo grado di esposizione al sole quando è sull'albero. La melagrana Mollar de Elche viene commercializzata con il marchio della denominazione di origine protetta (che è garanzia della qualità del frutto), da gennaio 2016.

Per maggiori informazioni:
PDO Granada Mollar de Elche
Crtra. Elche a Dolores, km 1 (Oficinas OCAPA)
03290 Elche, Spain
Tlf: +34 633 111 228
dop@granadaselche.com
www.granadaselche.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto