Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Les Saveurs de Jade

Bretagna: frutti esotici e agrumi coltivati in serra

La coltivazione di agrumi e frutti esotici è possibile anche in Bretagna! Nei sui tre ettari di serre, Gilles Le Bihan coltiva pitaya, finger lime, aloe vera e molti altri prodotti. Il coltivatore è uno dei pochi in Europa a farlo nella sua azienda agricola 'Les Saveurs de Jade'.

"Abbiamo cominciato 4 anni fa con una pianta di pitaya - spiega Gilles - Ci sono voluti tre anni prima che entrasse in produzione. L'anno scorso abbiamo raccolto tre frutti, ma quest'anno il raccolto sta cominciando ad aumentare per la prima volta. Al momento stiamo sviluppando anche tutti i tipi di agrumi, tra cui pure i limoni". 

Generalmente, la pitaya non ha un sapore sensazionale. "Tuttavia, delle tre varietà che esistono, io coltivo quella rossa, che ha più sapore. Non so se ci sia una differenza tra le mie pitaya e quelle prodotte in zone tropicali. Posso solo dire che le mie sono gustose e dolci e il sapore permane in bocca a lungo. In termini salutari, la pitaya è un frutto che fa molto bene". 

Coltivazione biologica su tutta la linea
Secondo Gilles, non è sempre facile coltivare frutti tropicali nel dipartimento di Finisterra. "Tuttavia, è una sfida interessante. Impariamo visitando fiere e facendo ricerche su internet. Ce la caviamo bene". Gilles cerca di applicare un controllo biologico delle colture, senza l'utilizzo di pesticidi sintetici. "Scopriamo insetti e fitopatie di cui non sappiamo nulla ancora e cerchiamo di contrastarli. Stiamo imparando molto". 

Un mercato locale
I prodotti di Les Saveurs de Jade cominciano a vendersi. "Lavoro direttamente con i ristoranti e le piccole attività locali. Per il momento, l'obiettivo è di continuare a crescere a questo livello. Dopo di che, ci concentreremo su clienti più grandi". Le pitaya e gli agrumi vengono commercializzati a marchio Pointe de Zeste.

Pitaya al posto dei pomodori
Gilles era un produttore di pomodori. Egli coltiva ancora alcune varietà datate di pomodori e anche di ciliegini. "Tuttavia, il mercato dei pomodori è sempre più difficile. Oggi le serre sono grandi e i costi relativamente bassi. Per quanto mi riguarda, i miei 3 ettari sono sufficienti. Cerco di differenziarmi attraverso la ricerca di prodotti rari e diversi, che mi permettono di farmi notare". 

Per maggiori informazioni:
Les Saveurs de Jade
Phone: +33 6 74 84 86 03
Email: Gilles.lebihan29@gmail.com 


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto