Avvisi

La clessidra



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Fercam si espande a oriente

La prima filiale di Fercam in Ucraina ha sede nella capitale del Paese, Kiev, e non serve solamente il mercato locale, ma è una testa di ponte per un'ampia regione che comprende la Russia e l'Asia Centrale. Il presidente della società, Thomas Baumgartner, spiega che già da alcuni anni operano nella sede di Bolzano e nelle filiali di Milano e Verona reparti dedicati alle spedizioni per i Paesi dell'ex Unione Sovietica e ora, con questa nuova filiale "potremo gestire ancora meglio sul posto questi trasporti, con il contributo di collaboratori locali che conoscono i Paesi in modo approfondito". La filiale ucraina per ora gestisce l'autotrasporto, ma nel medio termine Fercam intende attivare anche le spedizioni aeree e marittime intercontinentali.

La filiale e si occupa anche dell'importazione delle merci in Ucraina, fornendo servizi di sdoganamento. "In particolare per la maggior parte dei carichi completi e parziali provenienti dalla Turchia Fercam Kiev espleta tutte le pratiche doganali, trattandosi prevalentemente di merci provenienti dal sudest asiatico che attraverso la Turchia vengono importate in Ucraina", scrive la società in una nota.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto