Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Indagine varietale per il Consorzio di Tutela della Carota novella di Ispica IGP

Anche quest'anno sono stati presentati i risultati dell'indagine conoscitiva volta al reperimento di nuove varietà da inserire nel disciplinare di produzione della Carota Novella di Ispica IGP.

Un momento durante la riunione dei consorziati

"Un'agricoltura moderna e al passo con i tempi – ha spiegato a margine della riunione il presidente del Consorzio, Carmelo Calabrese - non può arroccarsi in nome delle tradizioni sempre sulle stesse posizioni, ma deve ricercare quelle novità che facciano rimanere le imprese al passo con i tempi. Eccezion fatta per quelle situazioni in cui le scelte tradizionali rimangano quelle migliori e dunque vincenti.

Ancora una volta, il Consorzio di Tutela della Carota Novella di Ispica IGP si confronta con questi temi che, al di là delle varietà in campo, richiedono un impegno senza sosta nella ricerca di soluzioni da fornire alle aziende del territorio.

"A supporto di questo lavoro di ricerca che siamo chiamati a fare per statuto – ha continuato Calabrese – c'è l'azienda SATA, che possiede il know how agronomico e tecnico affinché si possa aiutare a individuare le modalità per rimanere sulla strada giusta. Fin qui abbiamo compiuto un percorso che si è rivelato altamente proficuo per i nostri soci e vorremmo che le cose continuassero ad andare bene".

Negli ultimi anni, la Carota Novella di Ispica IGP ha, infatti, registrato una crescita di interesse da parte dei mercati e in particolare della GDO, grazie a un'oculata scelta produttiva ma anche mediante una efficace strategia di comunicazione.

Dal punto di vista operativo SATA, sotto la direzione di Rodolfo Occhipinti, ha impostato diversi campi di prova, distribuiti in modo rappresentativo su tutto il territorio IGP della Carota Novella di Ispica, ripartendo le epoche di semina come da calendario della zona e precisamente precoci, medie e tardive per individuare possibili migliorie sul piano varietale.



Nel dettaglio sono state valutate 15 varietà, effettuati tre rilievi per varietà/campo e valutate 11.400 carote per una produzione totale di 830 kg. Il secondo anno di attività ha permesso di individuare alcune cultivar dalle caratteristiche idonee per essere inserite nel disciplinare della Carota Novella di Ispica, che saranno nuovamente testate nella campagna 2019/20.

Contatti:
Consorzio di Tutela
Carota Novella di Ispica Igp
Via B. Spadaro, 97
97014 Ispica (RG) ITALY
Email: info@carotanovellaigp.it
Web: www.carotanovellaigp.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto