I consumatori vogliono ananas meno verdi

Attualmente, gli importatori olandesi di ananas stanno cercando di movimentare un grande volume di questi frutti. "La Costa Rica ha sempre una grande produzione, in questo periodo dell'anno. Inoltre,  volumi consistenti arrivano da altre origini". A sostenerlo è Miguel Gonzalez, della MG Fruit con sede a Barendrecht, nei Paesi Bassi.

"Questa fornitura aggiuntiva proviene da paesi come Panama, Ecuador e Colombia. Questi si vedono di più sul mercato rispetto al passato. Tuttavia, non godono certo della posizione della Costa Rica. In un mercato con una fornitura più bassa, ci sono meno problemi del genere. Ma quando la Costa Rica ha il pieno controllo, si nota la sua influenza sulla formazione dei prezzi".

"Ciò sta causando delle leggere riduzioni dei prezzi, al momento. Il livello di prezzo è di circa 8-8,50 euro per i frutti di buone dimensioni. Non è sicuramente un livello tale da permetterci grandi profitti, in ogni caso. Tuttavia, non si possono certo considerare prezzi sfavorevoli - continua Miguel - Inoltre, il mercato dell'ananas è riuscito a superare l'estate piuttosto bene".

"Potremmo anche non raggiungere i livelli di quotazione previsti, ma non ritengo sia un problema. Preferisco avere prezzi buoni e nella media più a lungo e con un consumo stabile. Meglio questo che le fluttuazioni che ostacolano le vendite e generano la perdita di quanto guadagnato".

"Gli ananas non sono più un frutto esotico. Ormai sono diventati un articolo di base. Nonostante ciò, in altre estati il mercato ha sperimentato un andamento stagnante. Ciò era dovuto soprattutto alla concorrenza da parte di altri frutti estivi. Quest'anno sul mercato c'era frutta in abbondanza proveniente dall'Europa meridionale".

"Tuttavia, domanda e offerta sono risultate in equilibrio, dal momento che le più basse forniture di ananas hanno portato il mercato a un buon livello".

Miguel si aspetta che la situazione commerciale si farà più difficile nelle prossime settimane. Queste difficoltà saranno dovute a volumi di produzione elevati. "Successivamente, la produzione dovrebbe diminuire un po' da metà ottobre, sicché i prezzi aumenteranno di nuovo".

Miguel ha notato una tendenza importante. Accade spesso che i consumatori vogliano gli ananas con un po' più di colore. "In passato gli ananas verdi erano considerati un vantaggio, in quanto duravano di più. Ora i consumatori, soprattutto quelli olandesi, vogliono ananas più colorati e ciò influisce positivamente non solo sulla maturazione e livello di Brix del frutto - conclude Miguel - ma anche sull'aspetto del frutto".

Per maggiori informazioni:
Miguel Gonzalez
MG Fruit
49-60 Handelscentrum
2991 LD Barendrecht, NL
T: +31 (0) 180 745 470
M: 31 (0) 651 267 933
Email: miguel@mgfruit.nl  
Web: www.mgfruit.nl


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto