Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La guerra commerciale fa perdere quota al cargo aereo

A luglio il traffico mondiale del cargo aereo, espresso in tonnellate-chilometri, ha subito un calo del 3,2% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente portando così a nove i mesi consecutivi di flessione.

La Iata, che ha diffuso questo dati, lo spiega così: "Il trasporto aereo di merci continua a soffrire della debolezza del commercio globale e dell'intensificarsi della controversia commerciale tra Stati Uniti e Cina. I volumi commerciali globali sono inferiori dell'1,4% rispetto a un anno fa e quelli tra Stati Uniti e Cina sono diminuiti del 14% rispetto allo stesso periodo del 2018. L'indice globale Purchasing Managers Index (PMI) non indica un aumento. Il controllo dei nuovi ordini di esportazione della produzione ha evidenziato un calo degli ordini dal settembre 2018. E per la prima volta dal febbraio 2009 tutte le principali nazioni commerciali hanno segnalato un calo degli ordini".

Clicca qui per leggere di più.

Fonte: Trasporto Europa


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto