Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Calibri leggermente piu' piccoli rispetto alle stagioni precedenti

Sta per iniziare la raccolta delle melagrane turche

In Turchia sta per partire la stagione delle melagrane: la raccolta inizierà tra circa due settimane. A detta di un esportatore, i volumi saranno simili a quelli delle stagioni precedenti, con un possibile calo di circa il 5%.

Kerem Baltu è il responsabile per le esportazioni presso la Tümen Tarim, un’azienda di export con sede in Turchia. La loro stagione delle melagrane sta per partire: "In Turchia, la raccolta delle melagrane dovrebbe iniziare intorno al primo ottobre e continuare per venti giorni, dopodiché le immagazzineremo in un impianto refrigerato", ha detto Baltu.

I quantitativi sembrano abbondanti: "Quest'anno prevediamo che il volume totale sarà simile a quello degli anni precedenti, forse con un leggero calo di circa il 5%. Tuttavia, anche durante il periodo della raccolta, il meteo può avere un grande impatto e far crollare i nostri volumi. Fortunatamente, quest'anno il clima ci ha favorito, quindi le melagrane avranno qualità, colore, buccia e sapore migliori rispetto agli anni precedenti”.

Sebbene i volumi siano simili a quelli dello scorso anno, i calibri sembrano più piccoli. "Le pezzature normali sono tra 9-12, invece quelle dei nostri frutti variano da 7 fino a 14. Ci aspettiamo di raccogliere circa 5.000 tonnellate, in questa stagione, il nostro volume medio annuo. Il 90% è destinato al mercato d’esportazione, principalmente verso Balcani, Georgia, Italia, Polonia, Romania, Ucraina e in alcuni Paesi del Medio Oriente. Vorremmo aumentare la nostra quota di mercato in Europa, per essere in grado di esportare direttamente grandi volumi, ma la sfida principale riguarda i termini di pagamento".

Tümen Tarim avrà una disponibilità di melagrane ancora per alcuni mesi, afferma Baltu. “Le melagrane saranno pronte per le esportazioni a partire da ottobre, e termineranno verso la metà di marzo. Ci stiamo preparando a una buona stagione, anche se quest'anno i prezzi saranno più alti. I costi di coltivazione delle melagrane sono aumentati e, di conseguenza, è aumentato anche il prezzo del frutto. Dovremo aspettare e vedere come si sviluppa questa tendenza, una volta che avremo un quadro chiaro della domanda".

Per maggiori informazioni:
Kerem Baltu
Tümen Tarim
Tel: +90 324 454 0088
Fax: +90 324 454 0089
Mobile: +90 532 5936970
Email: kerem@tumen-tarim.com
www.tumentarim.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto