Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

IV gamma: la strada per la massima produzione e qualita’

Nella coltivazione degli ortaggi da IV gamma, sapidità, aspetto, conservabilità e assenza di residui hanno un enorme peso sulla bilancia della qualità. Nuove soluzioni nutrizionali consentono di superare gli ostacoli e massimizzare i raccolti. 

Rucola

Le difficoltà del comparto
Le colture di IV gamma rappresentano una categoria di prodotti il cui mercato si è espanso notevolmente negli ultimi anni. La grande distribuzione infatti è sempre più alla ricerca di prodotti che vadano incontro alle nuove abitudini alimentari dei consumatori, coniugando le esigenze di praticità e di rapidità di preparazione dei prodotti "pronti all'uso" alla qualità e genuinità dei prodotti freschi. Gli ortaggi destinati all'industria della IV gamma devono pertanto presentare un'elevata qualità sia intrinseca (gusto, consistenza, colorazione, ridotto contenuto di nitrati) che igienico-sanitaria (assenza di contaminanti chimici e microbiologici).

Sotto questo particolare aspetto bisogna sottolineare come i disciplinari di produzione diventino sempre più restrittivi, rendendo ogni giorno più arduo il compito degli specialisti di questo comparto. A complicare le cose, infine, c'è la problematica legata al mantenimento della fertilità del terreno, che in più di un sito produttivo comincia a manifestare preoccupanti sintomi di "stanchezza".

La soluzione
Oggi, anche su terreni stanchi e destrutturati, i produttori di IV gamma possono toccare i più alti livelli produttivi e qualitativi, nel pieno rispetto dei disciplinari di produzione. NOV@ GR è un biostimolante dello sviluppo radicale e della crescita vegetativa, di origine naturale, a marchio Biolchim. Ottenuto grazie all'esclusivo processo industriale "Humicron", NOV@ GR combina le proprietà degli estratti vegetali, ricchi di acidi umici, acidi fulvici, aminoacidi e glicinbetaina (componente che aiuta la pianta a superare gli stress abiotici). Con la sua formulazione questo biostimolante in granuli favorisce la crescita e lo sviluppo della pianta, promuove l'assimilazione dei micronutrienti presenti nel terreno e migliora la struttura e la fertilità del suolo.

Adottando NOV@ GR nelle strategie nutrizionali della IV gamma, gli agricoltori possono quindi:

- ridurre la stanchezza dei terreni;
- favorire il perfetto sviluppo vegetativo e radicale;
- incrementare i raccolti, migliorando anche qualità e conservabilità.

Valeriana

Come intervenire
Per le colture orticole, la modalità d'impiego tradizionale prevede una dose di 25-50 Kg/1000 m2 da distribuire alla preparazione del terreno (in pre-semina/pre-trapianto).

Nel caso delle colture pluri-sfalcio quali la rucola, negli ultimi anni è stata messa a punto una modalità d'impiego innovativa che prevede la distribuzione (a spaglio o mediante spandiconcime) di NOV@ GR a dose ridotta (15-25 Kg/1000 m2) in copertura, subito dopo il taglio e prima dell'intervento di irrigazione mediante nebulizzazione. La disponibilità costante di NOV@ GR per la coltura, favorisce in questo modo un ricaccio rapido, uniforme, con ottimali caratteristiche qualitative in termini di consistenza, colorazione e ridotto contenuto di nitrati. 

Contatti:
Biolchim Spa
Via San Carlo 2130
Medicina (BO)
Tel.: (+39) 051 6971811
Email: biolchim@biolchim.it
Web: www.biolchim.it


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto