Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il fotovoltaico cresce in Australia

Impianto per la trasformazione delle mele con mega sistema a energia solare

Nello Stato di Victoria, in Australia, un impianto di trasformazione delle mele dispone attualmente di uno dei più grandi sistemi industriali a energia solare. Lo stabilimento per la trasformazione e il confezionamento delle mele della Nine Mile Fresh, nel Gippsland sud-orientale, ha installato un sistema da 1,14 megawatt, per ridurre di un terzo il consumo di energia in loco.

Il sistema è costituito da 2.850 pannelli solari installati su 17.600 metri quadrati di spazio sul tetto dell’impianto. Il progetto è stato gestito dall'azienda australiana di servizi energetici Verdia e finanziato dal programma di efficienza energetica della Banca di Melbourne, con il sostegno della Clean Energy Finance Corporation.

E' uno dei numerosi grandi generatori a energia solare, attivati negli ultimi sette mesi per servire le grandi aziende commerciali e industriali attorno a Melbourne. Il sistema di selezione, classificazione e imballaggio ad alta tecnologia trasforma ogni giorno 150 tonnellate di mele, conferite da 50 coltivatori dello Stato di Victoria e della Tasmania. E' una delle operazioni più sofisticate di questo tipo, in tutto il mondo.

Le mele passano attraverso 51 canaline di acqua separate, a prova di ammaccatura, nell'ambito del sistema di classificazione e selezione. Questo significa che è possibile trasformare più frutti consumando però molta energia: 5.700 megawattora ogni anno (la stessa quantità utilizzata da 1000 abitazioni dello Stato di Victoria).

L'amministratore delegato di Verdia, Paul Peters, ha affermato che l'impianto a energia solare fornirà elettricità pulita, senza emissioni, a un prezzo inferiore rispetto alla rete elettrica. "Il sistema si ripagherà da solo, in meno di sei anni, e fornirà gratuitamente un terzo dell'elettricità in loco. Consentirà quindi un accumulo finanziario. Contribuirà anche a ridurre il consumo di energia di un terzo e le emissioni di gas serra di 1.600 tonnellate ogni anno. Quindi anche in questo caso, un grande vantaggio: quello ambientale".

"L'energia generata dal sole favorisce la crescita delle mele e ora viene raccolta anche per selezionarle e imballarle perché arrivino sugli scaffali dei supermercati lungo la costa orientale". Esigenze concorrenti in termini di capitale, mancanza di risorse specialistiche e rischio di scegliere fornitori di scarsa qualità, hanno impedito alla Nine Mile Fresh di gestire lei stessa il programma.

Secondo The Clean Energy Australia Report, nel 2018 in tutta l'Australia si è registrata una crescita dell'80% delle installazioni fotovoltaiche su media scala, tra 100 kilowatt a cinque megawatt, con un aumento di 102 megawatt di capacità di generazione da energia solare.

Fonte: goodfruitandvegetables.com.au


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto