Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Calo nei prezzi dei peperoni, situazione piu' realistica per i cetrioli e prezzi elevati per i pomodori sfusi

Recentemente, nei Paesi Bassi si sono registrati prezzi giornalieri molto buoni per i peperoni. Ciò è stato dovuto alla scarsa allegagione dei frutti, a causa delle alte temperature. "I peperoni rossi si sono venduti a 10-13 euro il cartone. Quelli gialli hanno ottenuto prezzi di 16-18 euro a cartone". A dichiararlo è Philip van Geest, della compagnia Van Geest International.

"Anche il prezzo della tipologia arancione si è adeguato. Queste quotazioni elevate sono state dovute, in parte, alla domanda in arrivo dagli Stati Uniti. Solo i peperoni verdi sono rimasti indietro, con un prezzo di 4,5-5,50 euro al cartone. La settimana scorsa, la produzione è aumentata e i prezzi si sono dimezzati. Al momento, i prezzi sono su un livello in linea con il periodo estivo".

"Sul mercato, inoltre, ci sono molti peperoni polacchi. Come la Spagna, anche la Polonia esporta i suoi peperoni invece di venderli sul mercato domestico e lo fa per via dei prezzi elevati".

"Anche le melanzane si stanno vendendo piuttosto bene. Le quotazioni, tuttavia, sono calate un po' recentemente, fino a 3-4 euro al cartone. Questa settimana, la produzione sarà più bassa, perciò si spera ancora in un aumento dei prezzi. I prezzi dei cetrioli sono migliorati nuovamente, dopo un lungo periodo di stabilità. Questi, infatti, da 5,50-6 euro a cartone erano diminuiti a 3-4 euro. Si tratta di una visione più realistica rispetto a quella delle settimane precedenti". 

"Anche i pomodori a grappolo stanno procedendo piuttosto bene. La produzione non è enorme e le prospettive non sono favorevoli. La settimana scorsa i prezzi sono aumentati un po', passando da 3,25 euro a 4,50 euro a cartone. I prezzi dei pomodori sfusi sono aumentati questa settimana. Per il periodo dell'anno ricevono prezzi piuttosto buoni. La produzione è molto bassa".

"I contratti e la domanda elevata permettono prezzi eccellenti per i produttori. Questi sono aumentati da 4 a 5,50-6 euro al cartone. I pomodori hanno quotazioni elevate anche in Polonia. In questo modo, il mercato non perde vigore. I pomodori ciliegino stanno riscontrando molti problemi a causa delle forniture da Spagna e Marocco. I prezzi, di conseguenza, sono su un livello basso - conclude Philip - con 3-4 euro per un cartone da 9x250 grammi".

Per maggiori informazioni:
Philip van Geest
Van Geest International
Tel: +31 (0) 174 514 300
Email: pvg@vgibv.nl 
Web: www.vgibv.nl


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto