Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Flessione della superficie coltivata ad agrumi in Florida

I risultati dell'Inventario commerciale annuale sugli agrumi dell'USDA (Dipartimento di stato all'agricoltura) mostrano che la superficie complessiva agrumicola in Florida ammonta a poco più di 174.258 ettari, con un calo del 4% rispetto all'ultimo sondaggio e il valore più basso di una serie cominciata nel 1966.

La perdita netta di circa 6.641 ettari corrisponde a più del doppio che fu perso nella stagione precedente. Con circa 4.074 ettari, le nuove piantagioni sono diminuite del 17%. Gli alberi di agrumi (61,4 milioni) mostrano una riduzione del 2% rispetto alla stagione scorsa.

Delle 25 contee prese in considerazione nell'indagine, 24 hanno registrato una riduzione della superficie coltivata. Solo Sarasota County ha mostrato un incremento. Per la seconda stagione di coltivazione consecutiva, Indian River County ha registrato la perdita maggiore di superficie coltivata, diminuendo di 1.424,5 ettari rispetto all'anno scorso. Al momento, è Desoto County ad avere la superficie coltivata più grande, superando  Polk County che la stagione scorsa era in testa in termini di superficie coltivata ad agrumi.

La superficie coltivata ad arance è diminuita a 158.845 ettari, in declino del 3% rispetto alla stagione scorsa. La zona occidentale registra la superficie più alta con quasi 50.549 ettari. La zona centrale è al secondo posto con 50.121 ettari. Le due zone rimanenti, ovvero la zona settentrionale e Indian River, rappresentano insieme il 58% della superficie coltivata ad arance totale, con la coltivazione di arance di varietà diversa dalla Valencia pari al 41% e il restante a varietà non identificata.

La superficie destinata alla coltivazione dei pompelmi al momento ammonta a 10.254 ettari, in calo del 18% rispetto alla stagione scorsa. Il pompelmo bianco (comprese le varietà con semi) ammonta al 17% della superficie totale con 1.754 ettari, mentre il pompelmo rosso rappresenta l'82% del totale con 8.419. La superficie rimanente coltivata a pompelmi non ha una varietà identificata. Il Distretto di Indian River registra il 70% della superficie totale coltivata a pompelmi.

La superficie coltivata con specialità di agrumi ammonta a 5.158 ettari, con un incremento dell'1% rispetto alla stagione scorsa. I Tangelo rappresentano il 13% del totale. I mandarini precoci (Fallglo e Sunburst) comprendono il 21%. I mandarini Royal rappresentano il 6% e la superficie dedicata ai mandarini Honey ammonta al 20%. Altre varietà di mandarini corrispondono al 22% della superficie complessiva dedicata alla produzione di specialità di agrumi, tra cui limoni e altri agrumi, per un totale di 913 ettari, o il 18%.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Per maggiori informazioni:
Sue King
USDA NASS
Tel: +1 202 690 8122
Web: https://www.nass.usda.gov/index.php  


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto