L'azienda Contec costruisce attrezzature per pali certificati di qualita'

Contro eventi estremi del clima servono impianti di protezione adeguati

I cambiamenti climatici sono sotto gli occhi di tutti, specie nel settore agricolo. Proteggere il più possibile le coltivazioni, ormai, è quasi obbligatorio. Ma con la forza sempre più devastante degli eventi atmosferici, occorrono strutture resistenti e ben progettate.

Fabrizio Raccanello e Aziz Mataoui

Per realizzare un impianto frutticolo moderno, occorre un sistema di sostegno e/o di protezione impostato con i materiali più moderni e in grado di garantire la massima efficienza.

L'azienda Contec è una delle più specializzate al mondo nella fornitura di attrezzature per la realizzazione di pali in cemento armato precompresso.

"Ormai è impensabile fare frutticoltura senza protezione - afferma il fondatore di Contec, Fabrizio Raccanello - e l'elemento cardine di ogni impianto di reti, sia esso contro grandine, pioggia e/o insetto, è il palo. L'esperienza porta ad affermare che i pali in cemento armato precompresso siano i più stabili, i più efficienti, adattabili e duraturi. Noi realizziamo tutte le tecnologie necessarie per costruire i pali e abbiamo un mercato mondiale".

Il manager Aziz Mataoui è continuamente all'estero, in ogni parte del mondo, per spiegare le caratteristiche dei pali realizzati grazie alle macchine Contec.

Per fornire un servizio completo ai clienti - e ovviamente si tratta di imprenditori che hanno a disposizione centinaia di ettari, a volte migliaia, su cui realizzare frutteti - Contec dispone di una rete di aziende partner che possono collaborare per la consegna dell'impianto di protezione del frutteto "chiavi in mano".

I pali sono a sezione trapezoidale e le misure sono diverse, a seconda dei carichi che devono sostenere. In media, comunque, quelle più utilizzate sono 4 o 5 e le attrezzature volte a realizzare i pali sono relative a ogni singola misura.

Entrando nel dettaglio tecnico dei pali precompressi, va spiegato che la precompressione è una tecnica consistente nel produrre artificialmente una tensione nella struttura dei materiali da costruzione, in special modo nel calcestruzzo armato, allo scopo di migliorare le caratteristiche di resistenza delle strutture. Nel calcestruzzo armato precompresso (nel linguaggio comune chiamato anche cemento armato precompresso), la precompressione viene utilizzata per sopperire alla bassa resistenza a trazione del conglomerato cementizio.

"Un aspetto a cui teniamo tantissimo - precisa il manager Mataoui - è la sicurezza degli operatori che lavorano negli impianti di costruzione dei pali. La progettazione, la messa in opera e la gestione devono ruotare attorno alla sicurezza, che rimane l'aspetto primario. Da non trascurare, poi, che tutta la progettazione e la realizzazione dei nostri impianti è totalmente made in Italy".

"Con un'esperienza che risale al 1968 - conclude il titolare - insieme ai soci Silvano Baccega e Giorgio Tonin - abbiamo portato avanti per primi la tecnica della precompressione, assicurando ai nostri clienti una specifica consulenza tecnica, lo studio di sempre nuove e ottimali tecnologie e la realizzazione di attrezzature evolute che possano garantire la massima redditività all'utilizzatore".

Contatti:
Contec srl
Viale dell'Industria e Artigianato 26/C
35010 Carmignano di Brenta (Padova)
Tel.: (+39) 049.9431317
Email: info@contec-italy.eu
Web: www.contec-italy.eu


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto