Lo conferma la Dalmonte Vivai che effettua sempre piu' vendite anche all'estero

Nocciole e noci, richieste in aumento

Nocciole e noci fra le piante meno tradizionali, drupacee, kiwi e olivo fra quelle più diffuse. Sono queste le tipologie di piante più richieste alla Dalmonte Vivai in questo periodo. Nelle scorse settimane, l'azienda vivaistica ha inaugurato le nuove serre e laboratori (cfr. FreshPlaza del 18/06/2019) aumentando così il proprio potenziale.

"Rispetto al nocciolo - spiega il direttore Roberto Savini - il nostro laboratorio è accreditato Ferrero. Siamo aderenti fin dall'inizio alla filiera del nocciolo certificato, e grazie a questo, coloro che vogliono aderire ai disciplinari sia Ferrero, sia regionali per accedere all'OCM, tramite le nostre piante certificate possono farlo. Le nostre piante sono provviste del certificato Qualità Italia. Siamo partiti già da alcuni anni, così da avere il materiale idoneo per le varietà più richieste: Tonda Gentile delle Langhe, Romana e Giffoni".

Le grandi industrie internazionali stanno investendo all'estero. Non mancano impianti in Italia, ma soprattutto nell'Est Europa si realizzano impianti da centinaia, talvolta migliaia, di ettari ognuno.
"Anche il noce sta continuando a crescere - aggiunge Savini - dimostrando che non si tratta di una moda passeggera, così come qualche altra tipologia di pianta su cui qualche anno fa c'è chi ha investito molto. Vi sono filiere sempre più organizzate, nate per lavorare le noci appena raccolte, essiccarle e confezionarle. Noi siamo entrati fra i primi in questa produzione di piante italiane".

E se le drupacee conoscono momenti altalenanti per via degli andamenti di mercato, il kiwi sembra di fronte a una nuova primavera. "Dopo gli anni di riflessione, chiamiamoli così, dovuti al batterio PSA, ora c'è un discreto ritorno. Il verde la fa da padrone, però anche gli ettari coltivati a kiwi giallo e rosso stanno, piano pian, facendosi spazio. Anche in questo caso, le nostre piante sono certificate e il nostro mercato è sia in Italia, sia all'estero" conclude Savini.

Uno dei punti di forza dell'azienda vivaistica è il laboratorio di micropropagazione. Inoltre, grande attenzione è stata posta alle varie fasi di ambientamento delle piante, con i sistemi di nebulizzazione dell'acqua per saturare l'ambiente di umidità nei minitunnel.

Contatti: 
Dalmonte Guido e Vittorio
Via Casse 1, 48013
Brisighella (RA)
Tel: (+39) 0546.81037
Email: dalmonte@dalmontevivai.com
Web: www.dalmontevivai.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto